F1 | Scossone McLaren: via James Key, dentro l’ex Ferrari Sanchez. direzione tecnica divisa in tre ruoli

F1News
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
23 Marzo 2023 - 17:19
Home  »  F1News

McLaren rivede la sua struttura interna dopo sole due gare del mondiale 2023

È notizia di oggi che McLaren ha rivisto la sua struttura interna, con una nuova gerarchia comunicata in giornata tramite i propri canali ufficiali.

Il team di Woking ha deciso di rivedere il ruolo del Direttore Tecnico dividendo le varie competenze su tre ruoli distinti, riportanti al Team Principal Andrea Stella. Questa nuova suddivisione ha portato all’uscita di James Key dal team.

Il nuovo “Technical Executive Team”, così viene definito il gruppo tecnico, è così composto. Peter Prodromou, dopo oltre trent’anni di presenza in F1, diventa Direttore Tecnico della parte aerodinamica. La parte Car Concept and Performance vede il ritorno di David Sanchez dopo una decade trascorsa in Ferrari. Sanchez sarà attivo a tutti gli effetti a partire dal 1° gennaio 2024. Neil Houdley, a Woking dal 2006, è stato nominato Direttore Tecnico per la parte engineering and design.

Le novità non sono finite: Giuseppe Pesce è stato nominato Direttore dell’area Aerodinamica e capo dello Staff, a supporto del dipartimento aerodinamico nel riportare a Prodromou. Piers Thynne assume il ruolo di COO per il Team, con l’obiettivo di elevare i suoi standard.

La riorganizzazione – si legge nel comunicato – è figlia di un lavoro iniziato diversi mesi fa e precede il rinnovamento di alcune infrastrutture che saranno termina nel corso dell’anno.

Queste le parole di Andrea Stella: “Prima di tutto voglio ringraziare James per il suo duro lavoro e l’impegno durante il suo periodo in McLaren, augurandogli ogni bene per il futuro. Guardando avanti, sono determinato e concentrato nel riportare la McLaren ai primi posti. Da quando ho assunto il ruolo di Team Principal, ho avuto il mandato di adottare un approccio strategico per garantire che il team abbia una base a lungo termine su cui porsi e su cui progredire nel corso degli anni.

Questa nuova struttura fornisce chiarezza ed efficacia all’interno del reparto tecnico del team, ponendoci in una posizione di forza per massimizzare le prestazioni. In questo è inclusa l’ottimizzazione dei nuovi aggiornamenti dell’infrastruttura in previsione per il 2023.

Accanto a Peter e Neil, sono felice di dare a David il bentornato, al fine di completare un team esecutivo tecnico di esperienza ed altamente specializzato, con l’obiettivo globale di migliorare le prestazioni in pista. Non vedo l’ora di continuare a lavorare insieme a Piers, il quale svolgerà un ruolo fondamentale per definire e realizzare i piani di creazione di un team innovativo ed efficace”.

David Sanchez: “Sono entusiasta di tornare nel team di Woking e di iniziare a lavorare insieme a Peter e Neil ed al resto del team per raggiungere i nostri obiettivi. McLaren ha sempre avuto un team di talento e, insieme alle novità in arrivo per le nostre infrastrutture, abbiamo delle davanti a noi delle buone prospettive”.

Immagine: Media McLaren

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#5 | GP CINA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 aprile - Shanghai
Shanghai International Circuit

56 Giri

#chinesegp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 05:30-06:30
P1: Stroll
SPRINT QUALI
SKY: Ven 09:30-10:30
Pole: Norris
SPRINT
SKY: Sab 05:00
(TV8: Diretta)

Winner: Verstappen
QUALIFICHE
SKY: Sab 09:00
(TV8: Sab 12:00)

Pole: Verstappen
Cronaca
GARA
SKY: Dom 09:00
(TV8: Dom 14:00)

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI