F1 | Review metà stagione mondiale 2023, Haas. Voto 4.5, non bastano i piloti d’esperienza

F1 | Review metà stagione mondiale 2023, Haas. Voto 4.5, non bastano i piloti d’esperienza

F1News
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
22 Agosto 2023 - 16:30
Home  »  F1News

Hulkenberg ha sostituito Schumacher, ma la Haas VF-23 non vale quanto la VF-22. Soli 11 punti in classifica, frutto soprattutto di un exploit

Ci si poteva attendere di più anche da Haas. Se la sostituzione, contestata, di Mick Schumacher con un pilota di esperienza come Nico Hulkenberg doveva servire ad ottenere migliori risultati, il team americano naviga nella parte bassa della classifica con una monoposto che non offre le prestazioni sperate. A dimostrazione che non bastano due piloti esperti per fare punti.

La classifica recita 11 punti, ma l’exploit di Nico Hulkenberg nella caotica Australia nasconde la vera dimensione della Haas. Il team americano, un anno fa, navigava in settima posizione con 34 punti ottenuti da Kevin Magnussen e Mick Schumacher. Gli 11 ottenuti ora sono decisamente sovrastimati grazie al settimo posto (sei punti) del tedesco a Melbourne tra bandiere rosse e ripartenze. È facile quindi intravedere il vero valore della VF-23, un gradino sotto la monoposto che l’ha preceduta.

Come detto la decisione di puntare su un pilota di esperienza dopo la parentesi Schumacher doveva portare più costanza al team di Guenther Steiner. Se da un lato è vero che il numero di incidenti è notevolmente diminuito, dall’altro le prestazioni della monoposto sono decisamente peggiorate rispetto al 2022. E, nonostante Hulkenberg e Magnussen non siano arrivati al traguardo solo in quattro occasioni, il bottino è magrissimo in comparazione con la passata stagione.

Avere due piloti d’esperienza non è certezza di risultati se a mancare è il mezzo. E, al momento, il 2023 della Haas ne è la piena dimostrazione. L’unico spunto positivo riguarda proprio Nico Hulkenberg che, dopo aver saltato tre stagioni, è tornato al volante senza aver perso lo smalto di un tempo. Il tedesco si è comportato bene, pareggiando le prestazioni del compagno in gara ma facendo meglio in qualifica, con un bel 9 a 3 nello scontro in casa.

Al momento Haas si trova a pari punti con Williams ma, dal punto di vista delle prestazioni, la VF-23 è costantemente sotto la FW45 ed anche sotto l’Alfa C43, al momento dietro con 9 punti. Serviranno quindi altri exploit per mantenere quella che, al momento, è l’ottava posizione in campionato. Sicuramente non il risultato atteso all’inizio dell’anno.

Immagine: Media Haas

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live