F1 | Renault vicina all’ingaggio di Frédéric Vasseur

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Frédéric Vasseur, attuale boss del team ART Grand Prix, è ad un passo dal divenire direttore sportivo di Renault. Questo costituirà il più importante cambiamento all’interno della squadra francese, che ha annunciato il suo ritorno in Formula 1 in sostituzione della Lotus.

Ma non sarà l’unico stravolgimento: all’interno del team di Enstone, Nick Chester manterrà la sua posizione di direttore tecnico, mentre l’ex proprietario di Lotus Gérard Lopez ricoprirà il ruolo di rappresentante assieme a CVC, detentrice dei diritti commerciali. Quest’ultimo sarà affiancato da Cyril Abiteboul, direttore del management di Renault, che diverrà anche amministratore delegato delle basi operative di Viry ed Enstone assieme a Thierry Cognet, già direttore finanziario. Ultimo ma non ultimo, Alain Prost dovrebbe svolgere un ruolo di ambasciatore.

I suddetti cambiamenti rappresenteranno, anche per questa squadra, la fine del ruolo di team principal, come già avvenuto in McLaren e in Mercedes.

Abiteboul, intervistato dalla BBC, raccomanda pazienza per il team appena formato: “L’obiettivo per la prossima stagione non riguarda solamente i punti conquistati in campionato, ma dobbiamo innanzitutto essere umili nelle nostre aspettative. Abbiamo un piano preciso, ma a lungo termine. Ci sono molti aspetti che vogliamo curare quest’anno, a partire dalla nostra struttura, dall’organizzazione. Ci vorrà molto tempo”.

Immagine copertina: 24h-lemans.com

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci