F1 | Red Bull, Sergio Pérez rinnova fino al 2026

F1 | Red Bull, Sergio Pérez rinnova fino al 2026

F1News
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
4 Giugno 2024 - 18:14
Home  »  F1News

Il team di Milton Keynes blinda il secondo sedile con il rinnovo di Sergio Pérez. Il messicano, in Red Bull dal 2021, prolunga per altri due anni

Era uno dei sedili più ambiti insieme a quello Mercedes e, da oggi, non lo è più. Sergio Pérez ha rinnovato con Red Bull per altre due stagioni, prolungando la sua permanenza nel team di Milton Keynes iniziata nel 2021.

Da allora, Pérez ha chiuso 29 volte a podio, vinto cinque GP e conquistato tre pole position: nel 2021, ha contribuito alla vittoria del campionato piloti, aiutando in un paio di occasioni il suo compagno Max Verstappen nella difficilissima lotta con Lewis Hamilton e la Mercedes.

Ecco come Pérez ha commentato il suo rinnovo: “Sono felice di impegnare ancora il mio futuro con questo grande team, correre per Red Bull è una sfida unica, sia in pista che fuori. Sono orgoglioso di restare qui e continuare insieme questo viaggio, contribuendo alla storia del team per altri due anni. Abbiamo una grande sfida davanti a noi quest’anno e ho piena fiducia in tutto il team che il futuro sarò roseo. Voglio ringraziare tutti per la fiducia riposta in me, per me vale molto. Voglio anche ripagare tutto questo con dei bei risultati in pista. Credo che abbiamo molto lavoro da fare e, sicuramente, altri campionati da vincere insieme”.

Queste per parole del Team Principal Christian Horner: “È il momento giusto per confermare la nostra line-up per il 2025 e siamo felici di continuare a lavorare con Checo. La continuità e la stabilità sono importanti per il team e la coppia formata da Max e Sergio è robusta, tanto da averci permesso di chiudere al primo e secondo posto nello scorso campionato. Checo ha avuto un buon inizio di 2024 con il secondo posto in Bahrain, Arabia, Giappone e il podio in Cina. Le ultime gare sono state dure, la griglia di sta compattando ma siamo fiduciosi e confidiamo in lui affinché possa tornare alla sua forma e alle sue performance migliori. Lo scorso anno è stato incredibile e abbiamo bisogno di lavorare duramente per difendere i titoli, ma possiamo fare forza sulla nostra coppia di piloti e sul nostro team, il che rappresenta un imperativo in quello che si sta delineando come un campionato molto combattuto quest’anno”.

Immagine di copertina: Media Red Bull

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live