F1 | Prosegue lo sviluppo della Power Unit Audi. Ok test al banco e simulazioni di gara

F1 | Prosegue lo sviluppo della Power Unit Audi. Ok test al banco e simulazioni di gara

F1News
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
28 Giugno 2024 - 10:30
Home  »  F1News

Il colosso tedesco prosegue i suoi test in vista dell’ingresso in F1 dal 2026

Audi ha fornito oggi un aggiornamento sul suo stato lavori in vista dell’ingresso in F1 nel 2026. Il colosso tedesco ha creato una divisione apposita relativa alla Power Unit chiamata AFR, Audi Formula Racing, la quale ha chiuso i primi due anni di test tra banco e simulazioni. Insieme alla Factory di Hinwil, il team AFR (di sede a Neuburg) collaborerà al fine di essere pronto per la sfida della F1.

Adam Baker e Stefan Dreyer, rispettivamente CEO e CTO di AFR, hanno fornito alcuni dettagli sullo stato avanzamento lavori lato Power Unit.

Baker: “Dopo solo due anni, la nostra Power Unit, composta da un motore termico, motore elettrico, batteria e centralina elettronica funziona dinamicamente sul banco di prova. Riuscire a combinare con successo i vari componenti in un’unica unità è il risultato di un duro lavoro e di un grande lavoro di squadra. La Power Unit Audi ha già coperto distanze di gara simulate sul banco di prova. Abbiamo concluso molti test con i singoli componenti nel 2023 e siamo riusciti a incorporare l’esperienza acquisita nelle fasi successive di costruzione in parallelo. Sono stati raggiunti traguardi e obiettivi significativi, il che dà a tutto il team una buona sensazione”.

Dreyer: “Abbiamo implementato una modernizzazione e un’espansione molto ambiziose della nostra struttura di test. Oggi, abbiamo 22 banchi di prova all’avanguardia presso la nostra sede. I nostri nuovi strumenti di sviluppo sono all’avanguardia e ci hanno permesso di raggiungere una curva di apprendimento importante. Testando sul banco di prova in condizioni di gara simulate, otteniamo informazioni importanti in questa fase del progetto. Dopo le simulazioni di gara con la Power Unit, presto faremo lo stesso con l’intero sistema di trasmissione, ovvero la combinazione di Power Unit e trasmissione. Allo stesso tempo, stiamo dando il massimo nello sviluppo delle prestazioni per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

Su quali piste è già stata guidata la Power Unit Audi?

Dreyer: “Facciamo lavorare la Power Unit sul banco con diversi layout del calendario attuale di F1, a seconda dello scopo del test. Ad esempio, Las Vegas è interessante per il nostro team di sviluppo in termini di gestione complessiva dell’energia. Curve di diverso raggio alternate e quasi due chilometri di rettilineo da percorrere in pieno sulla Las Vegas Strip forniscono l’ambiente di sviluppo perfetto per affinare il motore a combustione e i componenti ERS (Energy Recovery System)”.

Baker: “Sentire che la Power Unit Audi sta lavorando al simulatore su piste come Spielberg, Singapore o Las Vegas non solo dà a tutti i coinvolti i brividi, ma ci dà anche la sensazione di essere un grande passo più vicino alla nostra prima gara nel 2026”.

Immagine: Audi

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: 18:00)
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: 16:30)

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live