F1 | Presentata la Alfa Romeo-Sauber C39

F1 | Presentata la Alfa Romeo-Sauber C39

L’ultimo team a presentare la sua vettura per il mondiale di F1 del 2020 è stata la Alfa Romeo-Sauber. La nuova creazione svizzera, denominata secondo la tradizione dall’iniziale della moglie (Christiane) del fondatore Peter Sauber, è la C39 ed oggi è stata svelata al pubblico nella pit lane del circuito di Barcellona poco prima dell’inizio della prima sessione ufficiale di test.

Per il secondo anno consecutivo i piloti saranno Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi il pilota di riserva sarà Robert Kubica, proveniente dalla Williams, mentre Tatiana Calderon è stata confermata nel ruolo di development driver. A far debuttare la C39 in pista è stato Robert Kubica e nei prossimi giorni sarà seguito dai piloti titolari.

La livrea è molto simile a quella del 2019. E’ stato confermato l’airscope di colore rosso in omaggio sia all’Alfa Romeo, sia al nuovo sponsor petrolifero polacco Orlen. Qualche traccia aggiuntiva di rosso è presente anche all’anteriore lungo gli spigoli del muso.

La C39, progettata dal direttore tecnico Jan Monchaux, riporta che – malgrado a prima vista la vettura sia simile a quella del 2019 – è nata da un progetto completamente nuovo con l’obiettivo di proseguire la crescita del team, giunto al suo 50° anno di attività dalla fondazione nel 1970 da parte di Peter Sauber. A questo proposito Monchaux dice: “La C39 è una naturale evoluzione dell’auto dell’anno scorso anche se non condivide molto con la C38. Abbiamo migliorato la nostra vettura, ma tranne forse i cerchi, le gomme e qualche componente interno non c’è una singola parte visibile che sia uguale al 2019. E’ il normale processo di miglioramento ma è una vettura completamente nuova. Contiamo di migliorare quanto ottenuto l’anno scorso per fare un passo avanti per poter lottare per le posizioni migliori del midfield.”

Ecco le parole di Frédéric Vasseur, team principal di Alfa Romeo-Sauber e amministratore delegato di Sauber Motorsports: “La C39 è il risultato del duro lavoro e dell’obiettivo di un grande gruppo di persone altamente coinvolte nella nostra squadra. Speriamo che questo ci aiuti a progredire e a conseguire i nostri obiettivi. Le nostre aspirazioni non sono cambiate: vogliamo fare un lavoro migliore di quanto fatto in precedenza. Siamo un team in crescita che deve ancora migliorare in ogni area tecnica e in ogni settore della società. Questo è un progetto senza una data di scadenza, non c’è una linea del traguardo, ognuno deve essere completamente dedicato e focalizzato su questo impegno. Stiamo progredendo e abbiamo già fatto un enorme passo in avanti rispetto a dove eravamo all’inizio del 2018, ma dobbiamo continuare su questo percorso.”

Immagini: www.sauber-group.com

UNITI CONTRO IL COVID-19

#iorestoacasa

A sostegno della Protezione Civile

IT84Z0306905020100000066387

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

892FollowersFollow
1,644FollowersFollow
F1 | Presentata la Alfa Romeo-Sauber C39 4
Gabriele Dri
Nato a Udine 26 anni fa, sono un ingegnere civile appassionato di strade. Cresciuto con la F1, sono appassionato di ogni forma di motorsport, senza esclusioni. Maniaco della Nascar dal 2014, nel settembre del 2016 sono sbarcato su Twitter per raccontarla giorno per giorno. Sono un amante delle statistiche sportive e la prova che anche nei momenti più difficili può nascere qualcosa di buono.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE