F1 | “Perso il rispetto per la FIA”, il like di Hamilton a un suo fan

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La decisione della FIA di non sanzionare ulteriormente Sebastian Vettel dopo il chiacchieratissimo episodio di Baku non è andata giù a parecchi tifosi di Lewis Hamilton, che sui social non si sono risparmiati in critiche alla Federazione.

Curioso è il caso di un messaggio apparso su Instagram, uno dei tanti postati dopo il rilascio del comunicato da parte della FIA, che vi proponiamo tradotto e in originale in fondo all’articolo.

“Ho perso tutto il rispetto per la FIA, la Scuderia Ferrari e Sebastian Vettel dopo questa decisione. Il messaggio che passa è che puoi fare tutto quello che vuoi in pista, andare addosso a qualcuno ma basta che poi ti scusi e la passi liscia. Fosse stato Lewis, sarebbe stato squalificato, multato e gli sarebbero stati tolti i punti. La FIA è un gruppo di stolti che parteggia per la Ferrari, l’ha sempre fatto e sempre lo farà!”

Ciò che contraddistingue questo post dagli altri è il like imprudente da parte dell’account ufficiale di Lewis Hamilton. Evidentemente non sappiamo se il clic è proveniente direttamente dal pilota o da qualche incauto membro del suo staff, fatto sta che il post ora sta facendo il giro del mondo e che la polemica che doveva essere ormai chiusa da ieri si è animata di un nuovo episodio.

Non resta, a questo punto, che attendere l’Austria per capire cosa succederà tra l’inglese ed il tedesco: la battaglia per il titolo si fa sempre più calda.

F1 | "Perso il rispetto per la FIA", il like di Hamilton a un suo fan

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci