Matomo

F1 | Penalità in griglia a Spa per Hulkenberg e Bottas

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il weekend del Gran Premio del Belgio, che segna il ritorno della Formula 1 dopo la pausa estiva, parte subito con novità interessanti soprattutto riguardo la gara di domenica e la griglia di partenza. Come anticipato da Tobi Grüner, di Auto Moto und Sport, Nico Hulkenberg e soprattutto Valtteri Bottas sostituiranno le rispettive power unit, prendendo sufficienti penalità da partire dal fondo della griglia.

La situazione della Mercedes deriva dalla scelta Ferrari di portare sulle Ardenne la nuova spec-3 di Maranello, che potrebbe costituire un’arma estremamente pericolosa nelle mani in particolare di Sebastian Vettel. Soprattutto se entrambi i piloti del team di Brackley fossero stati equipaggiati con la spec-2. Nella conferenza stampa del giovedì, replicando proprio al tedesco, Lewis ha confermato che anche la Mercedes monterà la terza power unit.

Una circostanza che consentirà a Hamilton di potersi difendere dal prevedibile attacco di Vettel, mentre diverso è il discorso per Bottas. Essendo già al limite delle componenti della power unit, un’eventuale sostituzione completa del suo propulsore lo condannerà giocoforza a partire dal fondo. Utilizzare su un circuito esigente come Spa la power unit che aveva già appiedato il finnico in Austria costituiva un rischio troppo alto per la Mercedes; d’altro canto, però, il circuito belga è perfetto per le rimonte e Valtteri dovrebbe, salvo imprevisti, riuscire a risalire con relativa tranquillità.

Passiamo a Nico Hulkenberg. Sia il diretto interessato che il team Renault hanno confermato la sostituzione completa di una power unit arrivata semplicemente a fine vita la quale, comunque, resterà montata sulla R.S.18 #27 almeno fino a fine FP2. A Hulkenberg verrà fornita una power unit nuova ma della stessa specifica di quella precedente. La nuova, stando a rumors del paddock, dovrebbe venir portata a Monza, se non a Singapore.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F1 | Penalità in griglia a Spa per Hulkenberg e Bottas 1
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'. Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE