F1 | Paul Di Resta terzo pilota McLaren per il GP del 70° anniversario

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Il pilota inglese è stato allertato dalla scuderia di Woking per questo weekend


Con la situazione della scorsa settimana riguardo a Sérgio Pérez, la McLaren ha deciso di mettere le mani avanti e correre ai ripari.

Il team principal Andreas Seidl ha deciso di condividere i piloti di riserva con la Mercedes, ma entrambi i piloti sono momentaneamente indisponibili.
Stoffel Vandoorne è attualmente impegnato a Berlino dove sta svolgendo le ultime gare della stagione 2019/2020, mentre Esteban Gutiérrez dovrebbe percorrere 300 km a bordo di una vettura di Formula 1, per riattivare la Superlicenza che gli è scaduta da tempo.
Anche per questo motivo la Racing Point ha dovuto optare per l’ingaggio di Nico Hülkenberg, nonostante Toto Wolff avesse consigliato Gutiérrez alla scuderia di Lawrence Stroll.

La scuderia di Woking è quindi attualmente sprovvista di un eventuale sostituto per i propri piloti, e non vorrebbe trovarsi scoperta nell’eventualità che uno fra Carlos Sainz e Lando Norris possa, per qualsiasi motivo, non prendere parte al GP di Silverstone di questo weekend.

Ecco perché la McLaren ha deciso di allertare Paul Di Resta, ex pilota con trascorsi in Formula 1.
Dal 2010 al 2013 è stato pilota della Force India (nel 2010 prese parte solo ad alcune sessioni di prove libere).

Recentemente Di Resta è salito a bordo della Williams FW40 per sostituire Felipe Massa nel Gran Premio di Ungheria 2017.
Per il resto, il pilota inglese è impegnato con la crew di Sky UK in qualità di commentatore ed intervistatore per il canale Sky Sports F1.

Immagini: formula1.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | Paul Di Resta terzo pilota McLaren per il GP del 70° anniversario 3
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE