F1 | Nuovo format ad hoc in valutazione per Baku: niente FP2 e qualifica con giro secco per la Sprint

F1News
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
31 Marzo 2023 - 17:45
Home  »  F1News

Al vaglio un sistema per “separare” completamente la Sprint dalla gara principale

La Formula 1 è sempre alla ricerca del modo più spettacolare per intrattenere il pubblico: la gara Sprint, introdotta nel 2021, è l’occasione migliore per testare nuove soluzioni ed alternative al format del weekend, con l’obiettivo di ottenere gare sempre più entusiasmanti per gli spettatori paganti, in tribuna o sul divano.

Le quattro settimane di pausa tra GP d’Australia e GP d’Azerbaijan stanno offrendo la possibilità di valutare un format alternativo per quella che sarà la prima delle sei Sprint (raddoppiate rispetto all’anno scorso) del 2023, che si terrà proprio a Baku.

Al vaglio c’è la possibilità di separare dal punto di vista sportivo la Sprint dalla gara principale, rendendola di fatto una seconda gara a sé della durata di un terzo rispetto a quella principale. Per fare questo l’ipotesi è quella di non disputare neanche le FP2 (le FP3 sono cancellate di default con questo format) e, al loro posto, inserire una qualifica da un giro secco (un tentativo già operato tra 2003 e 2005 con varie rivisitazioni) per definire la griglia della sola Sprint. Il format del venerdì resterebbe inalterato nelle sessioni, con la FP1 e la classica qualifica con le tre Q a definire, però, la griglia della gara principale della domenica.

Se venisse approvato questo format, andrebbe in totale controtendenza con l’idea iniziale della Sprint di essere parte del “flusso” del weekend. Nel 2021, introdotta come Sprint Qualifying, la gara corta partiva sulla base della qualifica del venerdì assegnando anche la pole per le statistiche al suo vincitore e definendo, come successo fino ad ora, la griglia per la domenica.

Ora l’intenzione è quella di creare una vera e propria gara a se stante che non influisca sulle qualifiche e sulle sorti di quella della domenica. Questo per spingere i piloti a dare il massimo senza rischi in vista della griglia del giorno dopo.

Si attendono comunicati ufficiali per l’eventuale approvazione di questa modifica.

Immagine: Media Red Bull

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live