F1 | Nuovo biennale con Mercedes per Lewis Hamilton

Il sette volte campione del mondo proseguirà con la Casa di Stoccarda fino al 2023


Mercedes ha ufficializzato stamattina il prolungamento del contratto di Lewis Hamilton, che sarà protagonista del mondiale di F1 con la squadra anglo-tedesca per altri due anni.

Elencare i successi ottenuti dal sette volte iridato e dalla Casa di Stoccarda nell’era ibrida è quasi superfluo. Ogni record in essere fino al 2013 è andato letteralmente in pezzi con l’avanzare di questa accoppiata, “caduta” solo nel 2016 con l’impresa di Nico Rosberg, tuttavia sempre al volante della Freccia d’Argento.

In una stagione in cui Max Verstappen e il team Red Bull sono al comando e stanno mettendo seriamente a rischio lo strapotere dell’accoppiata Hamilton-Mercedes, si guarda comunque al futuro e ai nuovi regolamenti 2022 che potrebbero tracciare una nuova strada per la F1.

Queste le parole di Hamilton: “È incredibile pensare che siano già passate nove stagioni da quando ho iniziato a lavorare con questo team incredibile e sono felice di proseguire per altri due anni. Insieme abbiamo raggiunto tantissimi successi e ne abbiamo ancora molti da conseguire, dentro e fuori la pista. Sono fiero e grato di come Mercedes mi abbia supportato nel mio tentativo di valorizzare la diversità e l’uguaglianza in questo sport. Si sono presi a loro volta delle responsabilità e hanno fatto grandi passi avanti da questo punto di vista, creando un team variegato e un ambiente più inclusivo.

Grazie a tutte le persone dedite e talentuose che lavorano in Mercedes e che con il loro sforzo rendono tutto possibile e grazie al consiglio d’amministrazione che continua ad avere fiducia in me. Stiamo entrando in una nuova era, che sarà ancora più stimolante e divertente, non vedo l’ora di raccogliere altri successi insieme”.

Toto Wolff, team principal e amministratore delegato di Mercedes F1, ha aggiunto: “Una nuova era della F1 inizierà nel 2022 e non c’è pilota migliore di Lewis per guidare il nostro team. I suoi successi parlano da soli e con la sua esperienza, la sua velocità e le sue abilità è all’apice della sua carriera. Stiamo assaporando una grande battaglia quest’anno e questo è il motivo per cui abbiamo voluto ufficializzare questo accordo adesso, per non avere più distrazioni in pista. Ho sempre detto che finché Lewis conserverà il suo ‘fuoco’, potrà continuare a correre”.

Immagine copertina: Mercedes

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM