F1 | Numeri e nomi più visibili da Barcellona

F1 | Numeri e nomi più visibili da Barcellona

Come annunciato circa tre settimane fa dallo Strategy Group, dal Gran Premio di Spagna oltre alle novità tecniche portate dai team ce n'è un'altra ben più visibile per tifosi in circuito e a casa.

Infatti, a partire da Barcellona i piloti saranno più riconoscibili all'esterno. I vari team hanno quindi lavorato sulla livrea delle proprie monoposto affinché i drivers siano immediatamente distinguibili da chi segue, ampliando o aggiungendo sulle fiancate e sulle pinne i numeri di gara.

Le soluzioni adottate sono diverse: la Ferrari, ad esempio, ha deciso di cambiare completamente la sua grafica, abbandonando il numero bianco per un nuovo font nero inglobato all'interno di uno spazio bianco, che sa molto di retrò e sui social ricorda molto l'epoca Lauda. I numeri di Vettel e Raikkonen sono stati apposti anche sulla pinna del cofano motore.

In Mercedes il numero resta sul muso, leggermente più grande ma differenziato nei colori: l'originale rosso per Hamilton, blu finlandia per Bottas. Sulla pinna, invece, compaiono le sigle dei due piloti accompagnate dalla bandiera del paese d'origine.

In Red Bull si è pensato semplicemente ad ampliare il numero sul muso posizionandolo in grande anche sulla pinna mentre la Sauber, che già da inizio stagione mostra il numero del pilota sulle fiancate, ha aggiunto la sigla del pilota sulla pinna, così come la Haas.

Segue una carrellata di immagini che mostrano le piccole novità di alcuni team.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,482FansLike
865FollowersFollow
1,615FollowersFollow
F1 | Numeri e nomi più visibili da Barcellona 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale. "Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE