F1 | Modifiche al calendario 2021: Turchia confermata, ok Austin, niente Mugello, ipotesi Qatar

Con un comunicato ufficiale la Formula 1 ha confermato le date per la seconda parte di stagione del mondiale 2021.

La stagione 2021 di Formula 1 si chiuderà a 22 gare, con la possibilità che il Gran Premio del Qatar faccia il suo esordio nello slot lasciato libero dall’Australia nel weekend del 19/21 novembre. Questo è quanto emerge dal comunicato che la F1 ha rilasciato pochi minuti fa.

Nelle ultime settimane si era palesata la possibilità di ritorno del Mugello dopo la gara del 2020. Per questioni logistiche la pista italiana non ospiterà, invece, un GP nel 2021.

Nel caso in cui non si dovesse andare in Qatar, il Bahrain potrebbe subentrare con un secondo appuntamento dopo quello di inizio stagione.

Questi sono gli appuntamenti restanti previsti per ora.

F1 | Modifiche al calendario 2021: Turchia confermata, ok Austin, niente Mugello, ipotesi Qatar

Immagine: Ansa

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM