F1 | Mike Krack è il nuovo Team Principal di Aston Martin

In arrivo da BMW Motorsport, Mike Krack prenderà il posto vacante lasciato da Otmar Szafnauer.

Aston Martin ha annunciato l’arrivo di Mike Krack come sostituto di Otmar Szafnauer che nove giorni fa aveva annunciato l’addio, con effetto immediato. Con il suo approdo a Silverstone, Krack lascia quindi la posizione di Direttore delle Operazioni Globali di BMW Motorsport. Durante questo periodo ha svolto ruoli nei team di Formula E, GT, nel DTM e nel programma IMSA, oltre ad aver espanso i piani futuri della Casa Bavarese per la nuova vettura LMDh che esordirà nei prossimi anni in America ed Europa, compresa la 24 Ore di Le Mans.

Ha lavorato anche con Porsche e ha avuto già esperienze in Formula 1 lavorando per Sauber prima e poi anche per BMW, quando il marchio tedesco si è unito a quello svizzero tra il 2006 e il 2009.

“È emozionante ed è un onore essere incaricato della posizione di Team Principal in Aston Martin – ha dichiarato Mike Krack -, ringrazio Lawrence Stroll e Martin Whitmarsh per avermi dato questa fantastica opportunità. Aston Martin è uno dei marchi automobilistici più grandi al mondo e il fatto di essere stato chiamato a svolgere un ruolo di primo piano nel portare al successo la squadra di Formula 1 è una sfida che abbraccio con energia ed entusiasmo. Lavoro nel motorsport da più di vent’anni, ho lavorato con Sebastian Vettel nel 2006 e 2007 quando ero un ingegnere in BMW-Sauber e lui era un test driver. Ho grande rispetto per la sua velocità e la sua abilità e sarà fantastico riunirmi con lui. Lance Stroll è un pilota davvero veloce e talentuoso, con 100 Gran Premi alle spalle, non vedo l’ora di lavorare a stretto contatto con lui”.

“Mike Krack è esattamente il tipo di Team Principal dinamico e moderno che porterà Aston Martin a lottare per poter vincere il Mondiale, lavorando insieme a me e a Lawrence Stroll, così come insieme al sempre crescente staff” ha commentato Martin Whitmarsh, CEO di Aston Martin. “Avendo lavorato in posizioni di livello sia in BMW che in Porsche, e avendo avuto un precedente da ingegnere in Formula 1 con Sauber, Mike possiede quell’esperienza che lo rende la scelta giusta per noi. Lavora bene con i piloti, aspetto che ha marcato nel suo ruolo in BMW, ma anche con gli ingegneri, dato che parla la loro lingua”.

“Vincere in Formula 1 significa mettere insieme tutti i migliori giocatori – piloti, ingegneri, meccanici, chiunque – e Mike è perfetto per fare ciò – ha detto Lawrence Stroll, Presidente di Aston Martin -. Stiamo assumendo nuove menti brillanti ogni settimana. La nostra fabbrica sta crescendo bene. Abbiamo una squadra di sponsor e partner superbi. Stiamo per affrontare il secondo dei nostri cinque anni – definiti dal piano – e l’obiettivo è vincere i due Mondiali. Tutti gli ingredienti che richiediamo stanno arrivando insieme. Mike giocherà un ruolo centrale e di leadership, rapportandosi con Martin Whitmarsh e dirigendo le nostre funzioni tecniche e operative, e il nostro obiettivo collettivo è quello di soddisfare quelle alte ambizioni”.

Immagine di copertina: Aston Martin F1 Team Media Site

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS