F1 | Mercedes presenta la W13, l’arma di Lewis Hamilton e George Russell per il 2022

F1News
Tempo di lettura: 3 minuti
di Marco Colletta @MarcoColletta
18 Febbraio 2022 - 10:44
Home  »  F1NewsTop

Presentata in streaming, la W13 vuole lottare per tornare al titolo piloti

A poche ore dalla nuova Ferrari, anche la Mercedes – vincitrice del Titolo Costruttori nel 2021 – ha mostrato quella che è la sua nuova creatura per affrontare il mondiale 2022, segnato dai nuovi regolamenti FIA. Una monoposto con la quale Lewis Hamilton tenterà di prendersi l’ottavo titolo, sfuggitogli dalle mani a dieci curve dalla fine, e George Russell proverà la sfida di correre da pilota ufficiale in un team di vertice.

La presentazione è partita con la carrellata di tutte le vetture di Brackley e l’inquadratura delle otto vetture con cui Mercedes ha conquistato i sette titoli piloti e gli otto costruttori. Tornando in studio, Toto Wolff ha parlato dell’approccio del team a questa nuova stagione, anche dopo quanto successo nel controverso finale di stagione di Abu Dhabi, che ha visto Lewis Hamilton cedere lo scettro a Max Verstappen.

In seguito, si sono aggiunti anche i due piloti, Hamilton e Russell, con il sette volte campione del mondo a confermare che non ha mai detto di volersi ritirare (dopo il 2021, ndr), mentre il neoarrivato ha espresso il suo onore di poter guidare al fianco di un pilota così vincente in questo sport. Insieme ai due piloti di F1 erano inoltre presenti alcuni dei piloti del Junior Team Mercedes, tra cui l’italiano Andrea Kimi Antonelli.

Dopo mezz’ora è stato il turno della rivelazione della nuova vettura di casa Mercedes. Un gioco di luci ha lasciato intravedere già le prime forme, fino all’accensione dei riflettori che l’ha svelata completamente. Anche per la W13 la soluzione scelta è quella del muso lungo che parte sin dal primo flap. Le pance sono molto strette con un disegno particolare nella zona iniziale. I fori di aerazione dei radiatori sono sicuramente i più piccoli tra tutte le vetture finora mostrate.

Importante dire che la vettura mostrata nello streaming è reale ed è diversa rispetto a quella mostrata nelle foto in studio divulgate da Mercedes. Lo stesso team ha comunicato che le immagini per i media della monoposto vera saranno divulgate più avanti.

Anche per la W13 ci sono novità dal punto di vista cromatico. Dopo due stagioni viene infatti abbandonato il colore nero, per lasciare nuovamente spazio al tipico argento che contraddistingue tutta la storia di Mercedes. Tutta la livrea torna quindi al colore originario, con le sole ali anteriori e le paratie di quella posteriore ad essere nere.

Anche il verde smeraldo riprende spazio, conquistando i flap di entrambe le ali, oltre a correre per tutta la monoposto. A grandi linee, questo design si può dire che riprenda il lavoro fatto fino al 2019.

A seguire le dichiarazioni dei piloti e dei membri del team.

Immagine di copertina: Mercedes AMG Formula One Team

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#9 | GP CANADA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

7/9 giugno | Montreal
Circuit Gilles Villeneuve | 70 Giri

#canadiangp

LIBERE
FP1: Ven 19:30-20:30
FP2: Ven 23:00-00:00
FP3: Sab 18:30-19:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 22:00-23:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 20:00
(TV8: )

I Commenti sono chiusi.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)