F1 | McLaren Honda: nuova power unit per Alonso in Bahrain

F1GP BahrainGran Premi
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandra Leoni @herroyalblues
29 Marzo 2016 - 15:30
Home  »  F1GP BahrainGran Premi

La McLaren Honda ha confermato che Fernando Alonso, nel Gran Premio del Bahrain, avrà una nuova Power Unit. Una notizia tutto sommato prevedibile, data l’entità dei danni della monoposto dello spagnolo nel corso del Gran Premio d’Australia, dopo l’incidente occorso con Esteban Gutierrez.

Fino a questo momento, la Honda aveva mantenuto un certo ottimismo circa le speranze di salvare la Power Unit: “Siamo riusciti a recuperare la Power Unit dalla monoposto di Fernando” ha dichiarato Yusuke Hasegawa. “Dopo una serie di indagini iniziali, siamo estremamente delusi nel constatare che l’ICE (Internal Combustion Engine) e gli elementi circostanti siano stati pesantemente danneggiati, dato che l’incidente è stato troppo forte”.

“Sostituiremo interamente la Power Unit in Bahrain” ha concluso Hasegawa.

Fernando Alonso, nel frattempo, ha lodato la velocità con cui il suo team ha operato: “C’è stato uno sforzo enorme per i ragazzi a Woking e Sakura, che hanno lavorato tantissimo per tirare fuori nuovi pezzi entro la gara successiva, in modo tale che potessimo tornare in pista a pieno regime, dopo i danni subiti. Sono veramente impressionato da come sono stati veloci nel sistemare tutto. Questo ci assicurerà di poter girare, per più tempo possibile, in pista, sin dall’inizio delle prossime prove libere”.

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO