F1 | McLaren e Gulf annunciano una partnership pluriennale

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

L’accordo andrà a coprire la Formula 1 e l’ambito delle supercar di lusso

A distanza di 20 anni, McLaren e Gulf Oil torneranno a far parte dello stesso discorso. Nella giornata di oggi, il team con sede a Woking ha annunciato un accordo pluriennale con la storica impresa petrolifera statunitense, che sarà partner sia di McLaren Racing in Formula 1 che di McLaren Automotive per le supercar di lusso.

Il legame tra le due realtà, come riporta il comunicato, risale al periodo tra il 1968 ed il 1973. Tra Formula 1 e Can-Am furono 40 le vittorie ottenute da questo binomio. Negli anni ’90, poi, fu la volta della McLaren F1 GTR, impegnata in quel periodo nella 24 Ore di Le Mans.

Il marchio inconfondibile della Gulf comparirà già dal prossimo weekend di Silverstone, Gran Premio di Gran Bretagna, sulle divise dei due piloti, Carlos Sainz Jr. e Lando Norris, e di tutti i membri del team, oltre che sul cofano motore e sugli specchietti retrovisori della MCL35.

La partnership non si limiterà solo ad una sponsorizzazione; dal 2021, infatti, Gulf diventerà fornitore principale di lubrificante e di carburante per McLaren Automotive. Inoltre, un numero limitato di clienti potrà richiedere di far dipingere a mano la propria supercar con livree e colori Gulf.

Queste le parole di Zak Brown, CEO di McLaren Racing: “Siamo lieti di dare il bentornato a Gulf in McLaren e di riunire due marchi iconici in una nuova entusiasmante partnership. Gulf fa parte della storia della McLaren ed è nota per la sua innovazione ed eccellenza, allineandosi perfettamente con McLaren. Non vediamo l’ora di iniziare la nostra collaborazione insieme questa stagione“.

Mike Jones, CEO di Gulf Oil: “Questa è una partnership davvero intrigante, che riporta il marchio nelle corse automobilistiche di élite. I libri di storia sono pieni di racconti straordinari che raccontano ciò che Gulf e McLaren hanno realizzato in passato. Ora siamo di nuovo insieme per scrivere il prossimo capitolo di questa partnership unica.

Siamo orgogliosi di lavorare al fianco di un marchio che condivide le nostre aspirazioni future e la nostra ambizione di innovare sia su strada che in pista. Non vediamo l’ora di lavorare assieme e sviluppare le capacità sia di Gulf che di McLaren“.

Mike Flewitt, CEO di McLaren Automotive: “È bello poter dare il bentornato a Gulf, dopo una lunga associazione storica che ha visto il marchio adornare tante McLaren sia da corsa che da strada nel corso degli anni. La McLaren ha una ricca storia di collaborazioni con partner leader dei propri settori e siamo lieti di continuare questa tendenza con questa rinnovata partnership con Gulf. Come la McLaren, il nome di Gulf è sinonimo in tutto il mondo di eccellenza tecnica, innovazione ed entusiasmo per le corse e il motorsport“.

Ogni supercar avrà carburante e lubrificanti Gulf quando lascerà il McLaren Production Center e sono convinto che i nostri clienti saranno entusiasti di poter lavorare con il nostro team interno sulla possibilità di essere tra i pochi a poter personalizzare la loro supercar con l’iconica livrea Gulf“.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | McLaren e Gulf annunciano una partnership pluriennale 2
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'. Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE