F1 | Lo champagne Mumm lascia la F1

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il partner di lunga data della F1, soprattutto per le celebrazioni sul podio, ovvero lo champagne Mumm lascia il Circus.

Pernod Ricard, il proprietario del marchio Mumm, pagava circa 5 milioni di euro all’anno per la propria presenza in F1, ma a quanto pare, la cifra non era più sufficiente per garantire la propria presenza.

“Nella nostra missione di volerci innovare continuamente, e spingerci oltre i nostri confini, abbiamo scelto di esplorare nuove opportunità – la Formula E – perché la riteniamo davvero rivoluzionaria” ha dichiarato Pernod Ricard.

Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma sembra accreditato l’ingresso del marchio Moet et Chandon in F1 come nuovo fornitore di champagne.

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci