F1 | Lettera di Toto Wolff ai fan

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Tramite il proprio sito ufficiale, Mercedes ha pubblicato una lettera di Toto Wolff dedicata ai fan in questo momento difficile per la Formula 1 e per il motorsport in generale. Ve la proponiamo di seguito.

“Cari fan del motorsport,
noi tutti amiamo correre. Che voi supportiate il grigio o il rosso piuttosto che il rosa, il giallo, l’arancio o il blu, quello che ci unisce è la passione per le corse. Così, la prospettiva di mesi senza la Formula 1 quando la stagione stava per iniziare, dopo mesi di duro lavoro per essere pronti, può essere deludente.

Dopo tutto, stavano tutti aspettando di sentire il rombo dei motori, vedere le più complesse monoposto spinte ai limiti più estremi ed i piloti migliori del mondo correre con le unghie e con i denti in pista.

Dobbiamo anche comprendere che le corse sono intrattenimento. Noi le prendiamo sul serio, perché le amiamo. Ma pensando al mondo in generale non sono essenziali. La salute ed il benessere dei nostri fan, dei membri del nostro team e della società in generale, invece, lo sono.

Come team e come sport dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere le nostre persone e minimizzare al massimo l’espansione del virus. Supportiamo pienamente le decisioni prese ieri e lavoreremo a stretto contatto con F1, FIA gli organizzatori e gli altri team per trovare le migliori risposte per il nostro sport in chiave futura.

In marzo e aprile le factory di tutti i team saranno chiuse per tre settimane. Anticipare la pausa estiva libera dei weekend in agosto che potranno essere utilizzati per recuperare alcune gare rinviate, permettendoci di avere weekend di azione una volta che la stagione partirà. Ovviamente, ci assicureremo di garantire la salute dei nostri colleghi durante quelle impegnative settimane.

Al suo meglio, lo sport ha il potere non solo di intrattenere ma anche di unire. Molti di noi ricordano il vedere le gare in TV o in pista con i propri amici e la propria famiglia. Nelle prossime settimane questa unità dovrà essere celebrata nelle nostre case e non in pubblico, non tramite contatto diretto ma con videocall o tramite i social media.

Nei prossimi mesi dovremo adattarci a nuove sfide, ma le affronteremo con la stessa energia e determinazione utilizzate in pista. Non saremo silenziosi ma useremo la nostra creatività e la nostra piattaforma per essere una voce positiva nella comunità della Formula 1.

A voi, fan, compagni, partners ed avversari, dico che è collaborando insieme che supereremo le sfide che ci aspettano.

Restate al sicuro, seguite il parere degli esperti, accertatevi di mantenere le distante… e continuate a lavare quelle mani.

Con affetto.

Toto”.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | Lettera di Toto Wolff ai fan 3
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE