F1 | Le mescole selezionate dai piloti per il Gran Premio del Bahrain

F1
Le mescole selezionate dai piloti per il Gran Premio del Bahrain

I Mercedes, i Ferrari e Verstappen si orientano allo stesso modo di 20 Marzo 2019, 09:30

Con i team ancora impegnati a metabolizzare il risultato della prova inaugurale di Melbourne, il Circus della Formula 1 è già pronto a tuffarsi nel secondo appuntamento del 2019. Nel weekend conclusivo del mese di Marzo (29-31), toccherà al circuito del Sakhir ospitare la 15.esima edizione del Gran Premio del Bahrain.

Una gara in notturna che avrà tanti temi di interesse. Si cercherà di capire se la Mercedes sia davvero così davanti a tutti, e si attenderà la replica di Lewis Hamilton al 'garone' di Valtteri Bottas in Australia; al contrario, ci si aspetta la riscossa da parte di una Ferrari troppo brutta per essere vera all'Albert Park. E occhio ovviamente ad una Red Bull che punterà a confermarsi, in quella che sarà una vera prova del nove per il propulsore Honda.

Ma, preliminarmente a tutto ciò, come di consueto il primo passo è della Pirelli, che ha diramato l'elenco delle scelte operate dai vari piloti, che potevano scegliere stavolta tra le mescole più dure tra quelle disponibili, ovvero la C1 (Hard), la C2 (Medium) e la C3 (Soft). Come in Australia, anche in Bahrain i top team saranno bene o male allineati nella suddivisione dei treni di pneumatici.

Infatti, le coppie di Mercedes e Ferrari, insieme a Max Verstappen (Red Bull), avranno a disposizione nove treni di Soft, tre di Medium ed uno soltanto di Hard; come loro i piloti di Alfa Romeo e Racing Point, oltre a Kevin Magnussen (Haas). Leggermente diversa la scelta di Pierre Gasly (Red Bull), con otto Soft, tre Medium e due Hard; idem per il duo McLaren e per George Russell (Williams).

Con dieci treni di Soft, due di Medium ed uno di Hard abbiamo i Toro Rosso e Nico Hulkenberg (Renault); sempre dieci Soft, ma con uno di Medium e due di Hard Daniel Ricciardo (Renault). Romain Grosjean (Haas) potrà scegliere tra nove treni di Soft e due sia di Medium che di Hard. Infine, Robert Kubica (Williams) avrà otto di Soft, quattro di Medium ed uno di Hard.


Condividi