F1 | Le mescole Pirelli per le prime otto gare del 2020

F1
Tempo di lettura: 2 minuti
di Gianluca Zippo @GianlucaZippo
12 Giugno 2020 - 22:09
Home  »  F1

Il countdown verso quello che si spera il vero start della stagione 2020 di Formula 1, dopo la falsa partenza causa COVID-19 di Melbourne, prosegue. Manca meno di un mese al semaforo verde delle FP1 del Red Bull Ring, scenario delle prime due prove del rivoluzionato calendario stagionale.

La Pirelli ha diffuso di recente le combinazioni di mescole scelte per le prime otto gare, quelle al momento ufficializzate da Liberty Media e dalla FIA. Circostanza che richiederà uno sforzo non da poco per la Casa della P Lunga.

Nei primi due appuntamenti in quel del Red Bull Ring, con i Gran Premi d’Austria (3-5 luglio) e di Stiria (10-12 luglio), ci saranno la mescola C2 come Hard, la C3 come Medium e la C4 come Soft. Stesse mescole anche a Budapest per il Gran Premio d’Ungheria (17-19 luglio).

Curiosa invece la scelta per il doppio evento di Silverstone. Per la prima gara, valida come Gran Premio di Gran Bretagna (31 luglio-2 agosto), si avranno la C1 come Hard, la C2 come Medium e la C3 come Soft; in quella successiva, denominata Gran Premio del 70° Anniversario (7-9 agosto), si torna alla combinazione C2-C3-C4.

In un insolito Gran Premio di Spagna a Ferragosto (14-16 agosto), probabilmente per timore delle temperature probabilmente torride di Barcellona in quel periodo, torneremo a vedere la C1 come Hard, la C2 come Medium e la C3 come Soft. Scelta identica, infine, nei Gran Premi del Belgio (28-30 agosto) e d’Italia (4-6 settembre): C2 Hard, C3 Medium e C4 Soft.

Le mescole scelte da Pirelli per le prime otto gare di questo 2020, rivoluzionato dalla pandemia (foto da: twitter.com/pirellisport)

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO