Matomo

F1 | Lance Stroll: “Dopo il Gran Premio dell’Eifel sono stato positivo al Covid”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il canadese ha comunicato tramite i social di aver contratto il virus dopo il weekend del Gran Premio dell’Eifel

Con un messaggio pubblicato sui Social, Lance Stroll ha comunicato di essere risultato positivo al tampone per il Covid dopo il weekend del Gran Premio dell’Eifel, nel quale è stato sostituito sin dalle qualifiche del sabato da Nico Hulkenberg.

Riportiamo il comunicato per intero:

“Voglio che tutti siano a conoscenza del fatto che, dopo il weekend del Gran Premio dell’Eifel, sono risultato positivo al test del Covid-19. Ora mi sento al 100% e sono negativo. Per essere più esaustivo su quanto successo, sono arrivato al Nurburgring dopo essere risultato negativo ai test pre-gara.

Al sabato mattina non mi sono sentito bene e mi sono svegliato con lo stomaco ‘sottosopra’. Ho seguito i protocolli FIA e mi sono autoisolato nel mio motorhome, senza più effettuare accesso al Paddock. Non ero in forma per poter correre e così sono tornato a casa nella prima mattina di domenica.

Considerato che non mi sentivo ancora bene ho effettuato un test per il Covid in serata. Il giorno dopo il test ha dato esito positivo, quindi mi sono autoisolato a casa per i successivi dieci giorni. Per fortuna i sintomi sono stati lievi.

Ho effettuato un nuovo test lunedì di questa settimana ed il risultato è stato negativo. Mi sento in gran forma e non vedo l’ora di tornare insieme al team per correre in Portogallo”.

In serata sono arrivate anche alcune note aggiuntive da parte del Team Principal Otmar Szafnauer:

“Lance ha avuto i primi problemi di stomaco nella settimana del Gran Premio di Russia e, successivamente, è risultato negativo a diversi test effettuati seguendo sia i protocolli FIA che quelli interni a Racing Point.

Nella giornata di sabato del Gran Premio dell’Eifel, dopo aver rinunciato a correre, si è consultato con un medico che non ha rilevato i sintomi del Covid non indicando come necessario un nuovo tampone. Basandoci su questo consulto, non è stato necessario informare la FIA sulla natura del malessere.

Lance è poi tornato a casa con un volo privato alla domenica mattina. In linea con il protocollo interno di Racing Point, ha effettuato un tampone al rientro risultato poi positivo. Successivamente, ha proseguito con l’autoisolamento. Tutti i membri del team sono tornati in UK con un charter privato ed hanno effettuato un tampone al rientro, risultato per tutti negativo. Sempre negativo per tutti è il risultato dei test che precedono il Gran Premio del Protogallo”.

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE