F1 | Ecco la Williams FW41 per la stagione 2018

Il team Williams ha presentato ufficialmente a Londra pochi minuti fa la sua nuova monoposto per la stagione 2018 di Formula 1, la FW41. 

Al contrario della Haas, che ha svelato la sua VF-18 tramite dei render pubblicati sui suoi canali, il team di Grove ha mostrato in carne ed ossa (si fa per dire) la monoposto con la quale correra la prossima stagione.

La livrea rimane piuttosto invariata, con del nero aggiuntivo sulla metà inferiore del muso e delle fiancate. Per quanto riguarda le forme, invece, a quanto pare la Ferrari ha fatto scuola nella parte immediatamente davanti alle fiancate. Sia la Haas che la Williams presentano infatti i due grandi convogliatori già visti sulla SF70-H. La prima immagine mostra anche delle fiancate ribassate nella parte posteriore, in linea con quanto visto anche sulla Mercedes W08.

La grande pinna sul cofano motore è ridotta sulla base dei nuovi regolamenti. Al contrario della Haas, che ha optato per un sobrio nero, sulla FW41 spicca in modo deciso l’Halo, che la Williams ha coraggiosamente verniciato di bianco in linea col resto della vettura, appesantendo così il tutto dal punto di vista estetico.. La colorazione bianca, comunque, era già stata testata durante la scorsa stagione.

A guidare la FW41 saranno Lance Stroll e la new entry Sergey Sirotkin. Il russo ha battuto la concorrenza di Robert Kubica per il ruolo di titolare, con il polacco confermato come terzo pilota. 

Segue il tweet ufficiale della Williams.

 

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,703FollowersFollow
F1 | Ecco la Williams FW41 per la stagione 2018 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE