F1 | La FIA presenta la nuova struttura organizzativa che partirà dal 2023

F1News
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
18 Gennaio 2023 - 12:30
Home  »  F1News

Ridisegnata da parte della FIA la gerarchia di gestione della F1. Ecco tutte le informazioni

La FIA ha comunicato in mattinata degli aggiornamenti riguardanti la struttura a controllo della F1, in seguito ad una review delle procedure interne promossa dal Presidente Ben Sulayem. La nuova struttura prenderà il via prima dell’inizio della stagione 2023.

Come conseguenza dell’incremento degli investimenti nelle attività legate alla F1, la FIA ha approvato una nuova organizzazione che vede Nikolas Tombazis, precedentemente a capo del team tecnico dal 2018, nel nuovo ruolo trasversale di Single Seater Director. A riporto di Tombazis ci saranno i ruoli di Sporting, Technical, Financial e Strategy & Operations Directors.

Steve Nielsen, precedentemente in FOM per lungo tempo, si unisce alla FIA nel ruolo di Sporting Director, con la responsabilità di sorvegliare tutte le attività sportive con un occhio di riguardo alla Direzione Gara e al Remote Operations Centre, così come ai futuri aggiornamenti del Regolamento Sportivo.

Tim Goss eredita il ruolo di Technical Director da Tombazis, dopo aver lavorato con lui dal 2021.

Federico Lodi, che ha seguito il nuovo Regolamento Finanziario sin dal suo esordio, diventa ufficialmente Financial Director.

François Sicard, ex Sporting Director, esordirà nel nuovo ruolo creato dalla FIA di Formula 1 Strategy & Operations Director, responsabile per le strategie di pianificazione a lungo termine così come delle attività di pista e della logistica.

Queste le parole di Ben Sulayem: “Abbiamo dedicato molto tempo ed impegno per apportare cambiamenti significativi al team della formula uno al fine di creare una struttura corretta con le corrette persone per controllare i futuri regolamenti dello sport. Sviluppando la nostra organizzazione e dando responsabilità alle persone, così come portando esperienze e conoscenza dall’esterno, sono fiducioso che siamo nella miglior posizione possibile per guardare avanti insieme con i nostri partner della Fom e con i team di F1”.

Nikolas Tombazis: “Sono molto entusiasta ed onorato di assumere questa nuova posizione all’interno della Federazione e sono molto grato al Presidente per la fiducia che ha dimostrato nei miei confronti. Abbiamo un gruppo di persone di talento che lavora senza sosta per garantire il livello di regolamenti che la F1 richiede e merita, e credo fermamente che la nuova organizzazione porterà le nostre risorse ad un livello più alto permettendoci di fare continui miglioramenti“.

Steve Nielsen: “Ho trascorso la mia vita professionale lavorando con molti team ed organizzazioni in Formula Uno e non vedo l’ora di iniziare questo nuovo capitolo con la FIA. Vorrei ringraziare sia il Presidente che Stefano Domenicali per la fiducia in me, capisco e apprezzo la sfida particolare che arriva con questo nuovo ruolo. Avendo lavorato da vicino con molte persone all’interno della Federazione durante questi anni non vedo l’ora di iniziare questa sfida. La F1 in un’ottima posizione in questo momento, ed è nostra responsabilità assicurare la futura salute dello sport che noi tutti amiamo”.

Immagine: FIA

Lascia un commento