F1 | La FIA lancia ufficialmente il processo di candidatura per nuovi team

F1News
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
2 Febbraio 2023 - 15:05
Home  »  F1News

Tramite un processo di candidatura, i soggetti interessati dovranno fornire tutte le indicazioni alla FIA sulle loro intenzioni di ingresso in F1

La FIA ha annunciato il lancio ufficiale di un processo di candidatura per nuovi team interessati a fare il loro ingresso in F1 ad un livello definito “competitivo” nelle stagioni 2025, 2026 e 2027.

“La FIA apprezza l’interesse da parte di entità con un serio intento di fare il loro ingresso nella massima categoria. L’incremento dell’interesse generale dimostra la popolarità e la crescita della Formula 1”, si legge nel comunicato ufficiale che riportiamo di seguito.

“Tutti i candidati saranno sottoposti ad approfondite verifiche. Ogni candidatura dovrà includere le capacità tecniche e le risorse del team, l’abilità dello stesso di aumentare e mantenere sufficienti i fondi necessari alla partecipazione al campionato ad un livello competitivo, oltre all’esperienza del team e delle sue risorse.

“Per la prima volta, ad ogni candidato sarà richiesto come intende gestire le sfide in termini di sostenibilità e i piani per raggiungere le zero emissioni nette nel 2030. Ogni team interessato dovrà anche illustrare come intende portare un impatto positivo alla società tramite la sua partecipazione nello sport. Questo capitolo specifico è utile al raggiungimento degli obiettivi condivisi tra la FIA e la FOM.

Gli interessi a lungo termine del campionato e delle parti interessate determineranno la scelta dei candidati. I termini delle candidature, oltre ai criteri di selezione, alle scadenze, i requisiti legali ed altre condizioni, saranno comunicati ai candidati che esprimeranno un interesse preliminare alla Federazione”.

Queste le parole del Presidente Mohammed Ben Sulayem: “La crescita e l’appeal della Formula 1 sono ad un livello senza precedenti. La FIA crede che ci siano i presupposti necessari affinché i soggetti interessati che rispondono a determinati criteri possano esprimere il loro formale interesse a fare il loro ingresso nel campionato.

Per la prima volta, e come parte integrante dei criteri di selezione, stiamo chiedendo ai candidati di dimostrare come vogliono rispettare i limiti di sostenibilità e come pensano di portare un beneficio a livello di società tramite il loro ingresso.

Questo processo è una logica conseguenza dopo l’accettazione da parte dei motoristi delle regole legate alle PU del 2026, le quali hanno attratto Audi e creato interesse per altri potenziali team”.

Immagine: FIA

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live