F1 | Jost Capito: “Il secondo sedile Williams a Sargeant se otterrà la superlicenza”

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
22 Ottobre 2022 - 23:57

Logan Sargeant è il principale candidato al sedile Williams 2023. Tra lui e la conferma serve ottenere la superlicenza

Durante la conferenza stampa dei Team Principal, Jost Capito (che ha sostituito Mattia Binotto, il quale non si è sentito bene e non è presente in circuito), ha annunciato che Logan Sargeant sarà il pilota titolare della Williams nel 2023 al fianco di Alex Albon, se otterrà i punti necessari ad ottenere la superlicenza da qui alla fine della stagione.

Sargeant ha fatto il suo debutto con una F1 2022 ieri durante le FP1 al posto di Nicholas Latifi, ma girerà anche nelle libere di Città del Messico ed Abu Dhabi. Sarebbe il primo americano dai tempi di Alexander Rossi, che ha corso con la Marussia nel 2015.

“Crediamo sia pronto a correre per noi. Nel momento in cui avrà abbastanza punti per la Superlicenza, sarà il nostro secondo pilota nella prossima stagione”, questo il commento di Capito.

Sargeant deve ancora completare il campionato di F2, nel quale si trova attualmente al terzo posto alle spalle del Campione Drugovich e di Pourchaire. Il gruppo però è piuttosto compatto. L’americano ha solo 12 punti di vantaggio sulla settima posizione di Lawson.

Immagine: Williams Media