F1 | Ivan Capelli si è dimesso dalla SIAS

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport odierna, Ivan Capelli si è dimesso dal consiglio di amministrazione della SIAS, la società che gestisce l’Autodromo di Monza.
Capelli resta a capo di ACI Milano, ma la decisione di lasciare la SIAS potrebbe essere un passo verso il volere di Bernie Ecclestone, che già da tempi non sospetti ha lasciato intendere di non voler trattare per il rinnovo del GP d’Italia con l’attuale dirigenza, composta da Andrea dell’Orto e Francesco Ferri. Anzi, solo una completa ricostruzione dell’organigramma della SIAS potrebbe convincere il patron della F1 a provare, quanto meno, a trovare una soluzione che salvi una situazione attualmente tragica.
Ora si attendono sviluppi, ma fino a quando l’attuale dirigenza resterà in carica pare certo che non ci sarà alcun rinnovo.

P300 MAGAZINE

F1 | Ivan Capelli si è dimesso dalla SIAS

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | Ivan Capelli si è dimesso dalla SIAS

Continua a seguirci