F1 | Il Gran Premio di Cina rinnova fino al 2025

Nonostante tre eventi saltati (con il 2022) per la pandemia, la F1 rinnova con il circuito di Shanghai

Con un comunicato ufficiale la Formula 1 ha annunciato di aver esteso il suo contratto con il Gran Premio di Cina, sul circuito di Shanghai, fino al 2025.

Nonostante l’evento non si sia potuto svolgere nel 2020 e nel 2021 a causa della pandemia da Covid-19 e non sia in programma nel calendario 2022, il rinnovo permetterà ai fan cinesi di avere garantito il Gran Premio dal 2023 (salvo imprevisti legati alla pandemia) al 2025.

La Formula 1 si definisce “grata alla Federazione automobilistica e motociclistica della Repubblica di Cina, all’amministrazione sportiva di Shanghai e a Juss Sports Group, il promotore dell’evento, per la collaborazione. Il Gran Premio di Cina è una parte importante del calendario della F1 dal 2004 e continuerà ad esserlo in futuro”.

Ecco le parole di Stefano Domenicali, Presidente e CEO della Formula 1: “Questa è una grande notizia per i nostri fan in Cina e siamo lieti di annunciare questo accordo che ci vedrà correre a Shanghai fino al 2025. La nostra collaborazione con il promotore Juss Sports è molto forte e siamo fiduciosi di continuare in questa direzione. Mentre siamo dispiaciuti di non poter includere la Cina nel calendario del 2022 per gli sviluppi della pandemia, questa tornerà non appena le condizioni ce lo permetteranno”.

Immagine: ANSA

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS