F1 | Grosjean con Mercedes per un test al Paul Ricard

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Romain Grosjean tornerà su una vettura di F1 e lo farà sulla Mercedes W10, in occasione di un test organizzato ad hoc al Paul Ricard a giugno

Dopo che Romain Grosjean è rimasto coinvolto nel terribile incidente avvenuto nelle prime curve del Gran Premio del Bahrain 2020, Toto Wolff aveva promesso un test con una vettura Mercedes al pilota transalpino qualora non avesse recuperato in tempo per l’ultima gara di Abu Dhabi.

È notizia di oggi infatti che quella promessa è stata mantenuta e che Romain Grosjean, dopo la prova sedile fatta a Brackley il 30 marzo su invito del team principal e CEO della squadra tedesca, disputerà una sessione di test con la Mercedes W10 EQ Power+ il 29 giugno sul circuito del Paul Ricard, assieme ad alcuni giri dimostrativi nel pre-gara del Gran Premio di Francia in programma il 27 dello stesso mese.

Grosjean farà quindi il suo ritorno su una F1 dopo la prima delle due gare in Sakhir, l’ultima della sua carriera nella serie. Il test con Mercedes rappresenterà il giusto modo per chiudere un cerchio aperto nel 2009 come sostituto di Nelson Piquet Jr (per poi tornare come pilota titolare nel 2012) e chiuso nel 2020 con Haas. In 9 stagioni da pilota titolare tra Lotus e la già citata scuderia americana, il pilota nato a Ginevra ha raccolto 10 podi, 391 punti e un giro veloce in 179 partenze, con il 7° posto nella classifica piloti del 2013 come miglior piazzamento.

Dal 2021 Grosjean è impegnato in Indycar con Dale Coyne Racing e ha già raccolto 37 punti nei primi due round in Alabama e St. Petersburg. Al momento occupa la 22^ posizione in classifica generale.

Romain Grosjean“Sono molto felice di poter tornare su una F1! Sarà un’opportunità speciale per me e sarà un’esperienza unica quella di poter guidare una vettura campione del mondo come Mercedes. Sono molto grato a Mercedes F1 e a Toto (Wolff, ndr) per l’opportunità. La prima volta che ho sentito della possibilità di guidare una Mercedes era in ospedale, quando Toto stava parlando ai media e ha fatto la proposta. Leggere quella notizia mi ha rallegrato molto! La F1 non è riuscita a correre in Francia a causa del Covid-19, perciò guidare una Mercedes nel GP di Francia 2021 e completare un test al Paul Ricard, mio circuito di casa, sarà molto speciale. Non vedo l’ora che questo giorno arrivi.”

Toto Wolff, CEO e Team Principal Mercedes-AMG F1“Siamo felici di supportare Romain (Grosjean, ndr) con questa speciale opportunità. L’idea è venuta quando sembrava che la sua carriera attiva in F1 sarebbe giunta al termine, non volevamo che il suo incidente fosse il suo ultimo momento su una F1. Conosco Romain sin dalla F3, quando vinse il campionato. Ha goduto di una lunga carriera di successo in F1 e volevamo essere sicuro che i suoi ultimi ricordi fossero al volante di una vettura campione del mondo. Sono eccitato nel scoprire quali saranno i feedback di Romain sulla W10. Il suo incidente ci ricorda del pericolo che questi ragazzi incontrano ogni volta che salgono in abitacolo, ma è anche un testamento degli incredibili passi in avanti che lo sport ha fatto per migliorare la sicurezza nel corso degli anni. So già che la comunità della F1 festeggerà vedendo Romain di nuovo in pista.”

Immagine di copertina: Media Mercedes

P300 MAGAZINE

F1 | Grosjean con Mercedes per un test al Paul Ricard

Continua a seguirci

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | Grosjean con Mercedes per un test al Paul Ricard

Continua a seguirci