F1 | Gran Premio del Messico 2017 | ANTEPRIMA

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

F1 | Gran Premio del Messico 2017 | ANTEPRIMA

19° GRAN PREMIO DEL MESSICO
Autodromo Hermanos Rodriguez
Round 18/20 – 27-28-29 ottobre 2017
974° Gran Premio

Con il Gran Premio del Messico, a soli sette giorni da quello degli Stati Uniti, si chiude l’ultima back to back della stagione 2017. Dopo la vittoria di Austin Lewis Hamilton è ormai vicinissimo al titolo mondiale. Con Sebastian Vettel vincente, gli sarà infatti sufficiente chiudere al quinto posto per vincere matematicamente il mondiale con due gare di anticipo. La trasferta asiatica, purtroppo, è stata devastante per le sorti iridate della Ferrari, che ad Austin ha completato il podio con il secondo posto del tedesco ed il terzo di Kimi Raikkonen, ottenuto in extremis dopo la penalizzazione subita da Max Verstappen per il sorpasso oltre le righe nelle curve finali.

Nonostante il tremendo terremoto che ha colpito il Messico e la sua capitale circa quaranta giorni fa, il Gran Premio sul circuito intitolato ai fratelli Rodriguez si correrà regolarmente. Il Gran Premio del Messico è tornato in calendario nel 2015 dopo ben 23 anni di assenza. L’ultima apparizione era stata infatti quella del 1992 con la vittoria di Nigel Mansell (Leggi la storia del Gran Premio del Messico). Dal suo rientro in calendario, il GP è stato terreno fertile per la Mercedes, vittoriosa nel 2015 con Nico Rosberg e nella scorsa stagione con Lewis Hamilton. Il circuito è stato completamente rivisto nelle strutture e nel layout. Gran parte delle curve sono state rese più spigolose, la zona delle esse è stata anch’essa rivista mentre la più grande modifica è l’eliminazione dal layout F1 della famosa curva Peraltada. Le vetture ora passano in una zona ricavata all’interno della stessa curva, avvolta da uno stadio nel quale è inserito anche il podio. Leggi la scheda dell’Autodromo Hermanos Rodriguez.

Dopo il rinnovo di Max Verstappen con la Red Bull fino al 2020, quello di Fernando Alonso con la Mclaren per il 2018 ed il passaggio di Carlos Sainz dalla Toro Rosso alla Renault già da Austin, il mercato ormai vede solo tre squadre ancora in attesa di definire le loro line-up per la prossima stagione. Con Sauber che dovrà chiarire con il suo futuro duo se diventerà o meno un vero Ferrari junior team, Williams dovrà scegliere se affiancare a Lance Stroll ancora Felipe Massa oppure puntare su Paul di Resta o Robert Kubica. Il polacco ha girato settimana scorsa con lo scozzese a Budapest, dopo un primo test in solitaria a Silverstone.
Piuttosto complicata la situazione in Toro Rosso: in Messico la formazione sarà composta da Pierre Gasly, di rientro dalla gara cancellata in Giappone in Super Formula che gli ha vietato di lottare per il titolo (perso per solo mezzo punto), e dal confermato Brendon Hartley, che non ha sfigurato negli States. Ancora appiedato, quindi, Daniil Kvyat. Situazione sicuramente non facile per lui.

Difficile aspettarsi dal GP del Messico qualcosa di diverso da quanto visto ad Austin. Lewis Hamilton ha un grandissimo vantaggio da amministrare ma cercherà sicuramente di chiudere la pratica mondiale con una vittoria. La Ferrari, dopo il buon risultato americano, cercherà la conferma soprattutto per il morale.

Per questo appuntamento Pirelli porta in pista mescole ultrasoft, supersoft e soft. Segue la scelta dei singoli piloti.

F1 | Gran Premio del Messico 2017 | ANTEPRIMA

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

INFO CIRCUITO

autodromo_hermanos_rodriguez_mexico

Lunghezza del circuito: 4,304 km
Giri da percorrere: 71
Distanza totale: 305,354 km
Numero di curve: 17
Senso di marcia: orario
Mescole Pirelli: ultrasoft/supersoft/soft
Primo Gran Premio: 1962

RECORD

Giro gara: N Rosberg – Mercedes – 2015
Distanza: 1h40:31.402 – L Hamilton – Mercedes – 2016
Vittorie pilota: 2 – J Clark, N Mandell, A Prost
Vittorie team: 3 – Lotus, McLaren, Williams
Pole pilota: 4 – J Clark
Pole team: 6 – Lotus
Km in testa pilota: 955 – J Clark
Km in testa team: 1.288 – Lotus
Migliori giri pilota: 3 – J Clark
Migliori giri team: 4 – Lotus
Podi pilota: 4 – J Brabham, D Hulme, N Mansell, R Patrese, A Senna
Podi team: 10 – Brabham

ALBO D’ORO

YearCircuitDateWinning DriverTeamLaps
202019Autodromo Hermanos Rodriguez27 ottobreRegno Unito Lewis HamiltonGermania Mercedes71
192018Autodromo Hermanos Rodriguez28 ottobrePaesi Bassi Max VerstappenAustria Red Bull71
182017Autodromo Hermanos Rodriguez29 ottobrePaesi Bassi Max VerstappenAustria Red Bull71
172016Autodromo Hermanos Rodriguez30 ottobreRegno Unito Lewis HamiltonGermania Mercedes71
162015Autodromo Hermanos Rodriguez1 NovembreGermania Nico RosbergGermania Mercedes71
151992Autodromo Hermanos Rodriguez22 MarzoRegno Unito Nigel MansellRegno Unito Williams69
141991Autodromo Hermanos Rodriguez16 GiugnoItalia Riccardo PatreseRegno Unito Williams67
131990Autodromo Hermanos Rodriguez24 GiugnoFrancia Alain ProstItalia Ferrari69
121989Autodromo Hermanos Rodriguez28 MaggioBrasile Ayrton SennaRegno Unito McLaren69
111988Autodromo Hermanos Rodriguez29 MaggioFrancia Alain ProstRegno Unito McLaren67
101987Autodromo Hermanos Rodriguez18 OttobreRegno Unito Nigel MansellRegno Unito Williams63
91986Autodromo Hermanos Rodriguez12 OttobreAustria Gerhard BergerItalia Benetton68
81970Autodromo Hermanos Rodriguez25 OttobreBelgio Jacky IckxItalia Ferrari65
71969Autodromo Hermanos Rodriguez19 OttobreNuova Zelanda Denny HulmeRegno Unito McLaren65
61968Autodromo Hermanos Rodriguez3 NovembreRegno Unito Graham HillRegno Unito Lotus65
51967Autodromo Hermanos Rodriguez22 OttobreRegno Unito Jim ClarkRegno Unito Lotus65
41966Autodromo Hermanos Rodriguez23 OttobreRegno Unito John SurteesRegno Unito Cooper65
31965Autodromo Hermanos Rodriguez24 OttobreStati Uniti Richie GintherGiappone Honda65
21964Autodromo Hermanos Rodriguez25 OttobreStati Uniti Dan GurneyRegno Unito Brabham65
11963Autodromo Hermanos Rodriguez27 OttobreRegno Unito Jim ClarkRegno Unito Lotus65

Non validi per il Campionato Mondiale

AnnoPole positionVincitoreAuto vincitrice
1962Jim ClarkTrevor Taylor
Jim Clark
Lotus-Climax

Tutti i Risultati del GP del Messico

ORARI DEL GRAN PREMIO DEL MESSICO

Venerdì 27 ottobre
10:00-11:30 (17:00-18:30) Prove Libere 1 – Sky Sport F1/Rai Sport
14:00-15:30 (21:00-22:30) Prove Libere 2 – Sky Sport F1/Rai Sport

Sabato 28 Ottobre
10:00-11:00 (17:00-18:00) Prove Libere 3 – Sky Sport F1/Rai Sport
13:00-14:00 (20:00-21:00) Qualifiche – Sky Sport F1/Rai Due

Domenica 29 Ottobre
13:00 (20:00) Gara – Sky Sport F1/Rai Uno

Tra parentesi gli orari per l’Italia.

Ricordiamo a tutti che potete postare il vostro pronostico per il GP del Messico sul nostro FANTAPRONOSTICI

Per i testi, anteprima a cura di Domenico Della Valle. Riassunto storico a cura di Francesco Ferrandino. Mappa circuito a cura di Francesco Ferraro. Scheda circuito a cura di Federico Benedusi. Impaginazione a cura di Alessandro Secchi.

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE