F1 | Gran Premio del Belgio 2019: anteprima, statistiche, record ed orari di Spa-Francorchamps

F1 | Gran Premio del Belgio 2019: anteprima, statistiche, record ed orari di Spa-Francorchamps

Dopo quattro settimane di stop la Formula 1 torna in pista per il 13° appuntamento stagionale, il Gran Premio del Belgio di Spa-Francorchamps. Come consuetudine da anni, la gara tra le Ardenne coincide con la fine delle vacanze estive per il Circus, i team ed i piloti. Considerato il suo gradimento tra gli stessi piloti e gli appassionati, il tracciato belga rappresenta un ottimo modo per riprendere le ostilità dopo la lunga e meritata sosta per tutti gli addetti ai lavori.

75° GRAN PREMIO DEL BELGIO
SPA-FRANCORCHAMPS

Round 13/21 – 30/31 agosto-1°settembre 2019
Gran Premio #1010

Ci siamo lasciati quattro settimane fa con l’ennesima vittoria di Lewis Hamilton nel Gran Premio d’Ungheria, sebbene non scontata. Il campione in carica della Mercedes ha dovuto infatti sudare nell’ultimo terzo di gara impegnandosi in un clamoroso recupero sulla Red Bull di Max Verstappen, mattatore del GP di Budapest fino a quattro giri dal termine. Una seconda sosta apparentemente azzardata imposta dal team all’inglese ha portato Hamilton a sopravanzare l’olandese proprio al termine della gara. Verstappen, ancora una volta, ha mostrato di essere davvero al top in questa stagione e ci si aspetta che il trend continui nel resto del campionato.

Un mondiale che, fino ad ora, è stato caratterizzato dall’ennesima cavalcata trionfale di Lewis Hamilton. Davvero difficile prevedere che qualcuno, da qui in avanti, possa inserirsi tra l’inglese ed il sesto titolo iridato, che lo porterebbe a meno uno dal record di Michael Schumacher. Il quale, proprio 15 anni fa, conquistava a Spa il suo ultimo titolo iridato. L’inglese, inoltre, è a quota 81 vittorie ed anche il record di 91 del tedesco è sempre più in bilico. Di questo passo e presumendo una Mercedes supercompetitiva anche nel 2020, l’inizio della prossima stagione potrebbe essere il momento buono per il sorpasso. 

Come detto, difficile prevedere un trend diverso da qui alla fine del mondiale. Nessuno tra gli avversari dell’inglese, a partire dal compagno di squadra Vallteri Bottas, pare in grado di contrastare la sua supremazia. Nota di demerito per la Ferrari che, dopo le aspettative di inizio stagione, è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale. Proprio a Spa, un anno fa, Sebastian Vettel ha vinto la sua ultima gara in F1: sembra passata un’eternità. La squadra di Maranello è seconda nel mondiale costruttori ma solo per le vicissitudini che hanno portato Pierre Gasly ad essere declassato in Toro Rosso, con Alex Albon che prenderà il suo posto sulla RB15 proprio a partire da questo fine settimana.

Il Gran Premio del Belgio si disputa sul circuito di Spa-Francorchamps. Il tracciato si trova precisamente a Francorchamps, una piccolissima frazione del comune di Stavelot. L’idea di costruire un tracciato in questa zona delle Ardenne fu di Jules de Their, editore de La Meuse (un quotidiano locale) e di Henri Langlois Van Ophem, presidente dell’automobile club belga. In realtà, più che costruire un tracciato, ci si limitò ad unire le strade che univano le cittadine di Francorchamps, Malmedy e Stavelot; ed infatti fino al 2004 il tratto che andava dalla vecchia Bus Stop alla chicane Les Combes era aperto alla normale viabilità. In seguito alla costruzione di una nuova bretella che circonda il ciruito, quello di Spa è divenuto un autodromo permanente a tutti gli effetti.

Una marea arancione accompagnerà Max Verstappen sulle strade delle Ardenne, mentre sarà da capire se la Red Bull sarà in grado di lottare con la Mercedes anche su un tracciato diametralmente opposto rispetto a quello di Budapest. Incognita Ferrari: sui tracciati veloci la SF90 dovrebbe avere meno problemi del solito, ma come sempre sarà il cronometro a parlare.

Le ultime novità riguardano il calendario. Il Gran Premio di Spagna sarà presente anche nel 2020, portando a 22 la lista provvisoria di GP per la prossima stagione.

Per questo appuntamento Pirelli porta in pista mescole C1 (dure), C2 (medie) e C3 (soft), le più dure della sua gamma.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

LA MAPPA

Spa-Francorchamps
[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

I NUMERI DEL GRAN PREMIO

DATI TECNICI

Nazione: Belgio
Circuito: Spa-Francorchamps
Posizione: Google Maps
Lunghezza del circuito: 7,004 km
Giri da percorrere: 44
Distanza totale: 308,052 km
Numero di curve: 19
Senso di marcia: orario
Mescole Pirelli: C1 Hard, C2 Medium, C3 Soft
Primo Gran Premio: 1925
Apertura farfalla: 70% della percorrenza

I RECORD

Giro gara: 1:46.286 – V Bottas – Mercedes – 2018
Distanza: 1h20:39.066 – K Raikkonen – Ferrari – 2007
Vittorie pilota: 6 – M Schumacher
Vittorie team: 17 – Ferrari
Pole pilota: 5 – L Hamilton
Pole team: 13 – Ferrari
Km in testa pilota: 1.806 – M Schumacher
Km in testa team: 5.830 – Ferrari
Migliori giri pilota: 6 – A Prost
Migliori giri team: 18 – Ferrari
Podi pilota: 9 – M Schumacher
Podi team: 47 – Ferrari

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

PIRELLI: LA PREVIEW

F1 | Gran Premio del Belgio 2019: anteprima, statistiche, record ed orari di Spa-Francorchamps 1
[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

GOMME: LE SCELTE DEI PILOTI

F1 | Gran Premio del Belgio 2019: anteprima, statistiche, record ed orari di Spa-Francorchamps 2
[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

ALBO D’ORO

Year Circuit Date Winning Driver Team Laps
65 2019 Circuit de Spa-Francorchamps 1 settembre Monaco Charles Leclerc Italia Ferrari 44
64 2018 Circuit de Spa-Francorchamps 26 agosto Germania Sebastian Vettel Italia Ferrari 44
63 2017 Circuit de Spa-Francorchamps 27 agosto Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 44
62 2016 Circuit de Spa-Francorchamps 28 agosto Germania Nico Rosberg Germania Mercedes 44
61 2015 Circuit de Spa-Francorchamps 26 Agosto Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 43
60 2014 Circuit de Spa-Francorchamps 24 Agosto Australia Daniel Ricciardo Austria Red Bull 44
59 2013 Circuit de Spa-Francorchamps 25 Agosto Germania Sebastian Vettel Austria Red Bull 44
58 2012 Circuit de Spa-Francorchamps 2 Settembre Regno Unito Jenson Button Regno Unito McLaren 44
57 2011 Circuit de Spa-Francorchamps 28 Agosto Germania Sebastian Vettel Austria Red Bull 44
56 2010 Circuit de Spa-Francorchamps 29 Agosto Regno Unito Lewis Hamilton Regno Unito McLaren 44
55 2009 Circuit de Spa-Francorchamps 30 Agosto Finlandia Kimi Räikkönen Italia Ferrari 44
54 2008 Circuit de Spa-Francorchamps 7 Settembre Brasile Felipe Massa Italia Ferrari 44
53 2007 Circuit de Spa-Francorchamps 16 Settembre Finlandia Kimi Räikkönen Italia Ferrari 44
52 2005 Circuit de Spa-Francorchamps 11 Settembre Finlandia Kimi Räikkönen Regno Unito McLaren 44
51 2004 Circuit de Spa-Francorchamps 29 Agosto Finlandia Kimi Räikkönen Regno Unito McLaren 44
50 2002 Circuit de Spa-Francorchamps 1 Settembre Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 44
49 2001 Circuit de Spa-Francorchamps 2 Settembre Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 36
48 2000 Circuit de Spa-Francorchamps 27 Agosto Finlandia Mika Häkkinen Regno Unito McLaren 44
47 1999 Circuit de Spa-Francorchamps 29 Agosto Regno Unito David Coulthard Regno Unito McLaren 44
46 1998 Circuit de Spa-Francorchamps 30 Agosto Regno Unito Damon Hill Irlanda Jordan 44
45 1997 Circuit de Spa-Francorchamps 24 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 44
44 1996 Circuit de Spa-Francorchamps 25 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 44
43 1995 Circuit de Spa-Francorchamps 27 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Benetton 44
42 1994 Circuit de Spa-Francorchamps 28 Agosto Regno Unito Damon Hill Regno Unito Williams 44
41 1993 Circuit de Spa-Francorchamps 29 Agosto Regno Unito Damon Hill Regno Unito Williams 44
40 1992 Circuit de Spa-Francorchamps 30 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Benetton 44
39 1991 Circuit de Spa-Francorchamps 25 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 44
38 1990 Circuit de Spa-Francorchamps 26 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 44
37 1989 Circuit de Spa-Francorchamps 27 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 44
36 1988 Circuit de Spa-Francorchamps 28 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 43
35 1987 Circuit de Spa-Francorchamps 17 Maggio Francia Alain Prost Regno Unito McLaren 43
34 1986 Circuit de Spa-Francorchamps 25 Maggio Regno Unito Nigel Mansell Regno Unito Williams 43
33 1985 Circuit de Spa-Francorchamps 15 Settembre Brasile Ayrton Senna Regno Unito Lotus 43
32 1984 Zolder 29 Aprile Italia Michele Alboreto Italia Ferrari 70
31 1983 Circuit de Spa-Francorchamps 22 Maggio Francia Alain Prost Francia Renault 40
30 1982 Zolder 9 Maggio Regno Unito John Watson Regno Unito McLaren 70
29 1981 Zolder 17 Maggio Argentina Carlos Reutemann Regno Unito Williams 54
28 1980 Zolder 4 Maggio Francia Didier Pironi Francia Ligier 72
27 1979 Zolder 13 Maggio Sudafrica Jody Scheckter Italia Ferrari 70
26 1978 Zolder 21 Maggio Stati Uniti Mario Andretti Regno Unito Lotus 70
25 1977 Zolder 5 Giugno Svezia Gunnar Nilsson Regno Unito Lotus 70
24 1976 Zolder 16 Maggio Austria Niki Lauda Italia Ferrari 70
23 1975 Zolder 25 Maggio Austria Niki Lauda Italia Ferrari 70
22 1974 Nivelles-Baulers 12 Maggio Brasile Emerson Fittipaldi Regno Unito McLaren 85
21 1973 Zolder 20 Maggio Regno Unito Jackie Stewart Regno Unito Tyrrell 70
20 1972 Nivelles-Baulers 4 Giugno Brasile Emerson Fittipaldi Regno Unito Lotus 85
19 1970 Circuit de Spa-Francorchamps 7 Giugno Regno Unito BRM 28
18 1968 Circuit de Spa-Francorchamps 9 Giugno Nuova Zelanda Bruce McLaren Regno Unito McLaren 28
17 1967 Circuit de Spa-Francorchamps 18 Giugno Stati Uniti Dan Gurney Stati Uniti Eagle 28
16 1966 Circuit de Spa-Francorchamps 12 Giugno Regno Unito John Surtees Italia Ferrari 28
15 1965 Circuit de Spa-Francorchamps 13 Giugno Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 32
14 1964 Circuit de Spa-Francorchamps 14 Giugno Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 32
13 1963 Circuit de Spa-Francorchamps 9 Giugno Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 32
12 1962 Circuit de Spa-Francorchamps 17 Giugno Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 32
11 1961 Circuit de Spa-Francorchamps 18 Giugno Stati Uniti Phil Hill Italia Ferrari 30
10 1960 Circuit de Spa-Francorchamps 19 Giugno Australia Jack Brabham Regno Unito Cooper 36
9 1958 Circuit de Spa-Francorchamps 15 Giugno Regno Unito Tony Brooks Regno Unito Vanwall 24
8 1956 Circuit de Spa-Francorchamps 3 Giugno Regno Unito Peter Collins Italia Ferrari 36
7 1955 Circuit de Spa-Francorchamps 5 Giugno Argentina Juan Manuel Fangio Germania Mercedes 36
6 1954 Circuit de Spa-Francorchamps 20 Giugno Argentina Juan Manuel Fangio Italia Maserati 36
5 1953 Circuit de Spa-Francorchamps 21 Giugno Italia Alberto Ascari Italia Ferrari 36
4 1952 Circuit de Spa-Francorchamps 22 Giugno Italia Alberto Ascari Italia Ferrari 36
3 1951 Circuit de Spa-Francorchamps 17 Giugno Italia Nino Farina Italia Alfa Romeo 36
2 1950 Circuit de Spa-Francorchamps 18 Giugno Argentina Juan Manuel Fangio Italia Alfa Romeo 35

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

GLI ORARI

F1 | Gran Premio del Belgio 2019: anteprima, statistiche, record ed orari di Spa-Francorchamps 3[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

Per i testi, anteprima a cura di Domenico Della Valle. Riassunto storico a cura di Francesco Ferrandino. Mappa circuito e grafica orari a cura di Francesco Ferraro. Impaginazione a cura di Alessandro Secchi.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,513FansLike
865FollowersFollow
1,634FollowersFollow
F1 | Gran Premio del Belgio 2019: anteprima, statistiche, record ed orari di Spa-Francorchamps 5
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE