F1 | GP Ungheria, FP3: Rosberg ok, ma occhio alla Red Bull

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La Mercedes conquista anche la terza sessione di prove libere con Nico Rosberg, che ottiene il miglior tempo delle FP3 in 1.20.261.

Al secondo posto, a sorpresa, non c’è Lewis Hamilton (l’inglese ha lavorato anche sul passo gara dopo il tempo perso per l’incidente nella sessione di ieri), ma il sempre più vivace Max Verstappen. L’olandese al volante della Red Bull ha fermato il cronometro a soli due millesimi dal tedesco e si propone, quanto meno, per dare qualche preoccupazione alle Mercedes durante la qualifica.

Al terzo posto Daniel Ricciardo, che conferma la bontà della Red Bull su questo tracciato. Quarto Lewis Hamilton, a mezzo secondo dal compagno di squadra, davanti alle due Ferrari di Kimi Raikkonen (a 6 decimi) e Sebastian Vettel (a 9 decimi). Le Rosse non sembrano in grado di tenere il passo.

Un buon settimo posto per la Mclaren di Fernando Alonso, anche se a un secondo e tre da Rosberg, davanti a Bottas (Williams), Perez (Force India) e alla Renault di Palmer, decimo. Il team francese sembra essere più in palla rispetto alle ultime prestazioni negative, con Magnussen piazzato al dodicesimo posto.

I tempi della sessione.

photo_2016-07-23_12-01-51

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE