F1 | GP Ungheria 2023, FP2: sessione asciutta, Leclerc precede Norris e Gasly. Red Bull fuori dalla top 10

F1 | GP Ungheria 2023, FP2: sessione asciutta, Leclerc precede Norris e Gasly. Red Bull fuori dalla top 10

F1GP UngheriaGran Premi
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
21 Luglio 2023 - 18:25
Home  »  F1GP UngheriaGran Premi

Charles Leclerc si prende il primo posto nella seconda sessione di libere a Budapest

La seconda sessione di prove libere del GP Ungheria 2023 si è svolta con tracciato asciutto, dopo una prima sessione complicata sia per la copiosa pioggia scesa sul tracciato di Budapest che per le interruzioni con bandiera rossa.

Nella seconda ora a disposizione dei piloti il meteo è stato più clemente, permettendo ai team di recuperare il tempo perduto nella prima sessione.

Charles Leclerc ha ottenuto con la Ferrari la migliore prestazione in 1:17.686, precedendo nel giro secco di appena 15 millesimi la McLaren di Lando Norris, apparsa per ora in palla anche in Ungheria. I tempi sono comunque da prendere con le pinze in quanto, nell’unica ora su asfalto asciutto, i team hanno lavorato in condizioni completamente diverse per provare sia il giro secco che il passo con benzina a bordo; tenendo anche a mente la gestione degli pneumatici visto il format “di prova” di questo weekend con meno set a disposizione.

Pierre Gasly è terzo con l’Alpine a 232 millesimi e precede una sorpresa, l’AlphaTauri di Yuki Tsunoda, quarto a 16 millesimi dal francese e davanti di un decimo all’altra Alpine, quella di Esteban Ocon in quinta posizione.

Altre due sorprese sono quelle di Nico Hulkenberg, sesto con la Haas e Valtteri Bottas, settimo con l’Alfa Romeo, rispettivamente a 372 e 399 millesimi di ritardo da Leclerc. Ottavo posto per la prima Aston Martin, quella di Fernando Alonso, davanti a Guanyu Zhou (Alfa Romeo) e Carlos Sainz (Ferrari) che chiudono la top ten.

Una delle notizie della sessione è nessuna Red Bull in top ten. Max Verstappen è undicesimo, rallentato nel tentativo di giro secco da un problema alla batteria della sua RB19. Sergio Pérez, reduce dall’incidente delle FP1, ha chiuso addirittura diciottesimo.

Tra i primi commenti sulla nuova allocazione degli pneumatici, negativi quelli di Lewis Hamilton e Max Verstappen, che hanno sottolineato l’impossibilità di girare abbastanza per dover salvare le gomme per il resto del weekend.

Seguono i risultati delle FP2.

Immagine di copertina: Media Ferrari

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live