F1 | GP Ungheria 2021: la gara di Sebastian Vettel (Aston Martin), secondo e poi squalificato

Segue l’analisi del GP Ungheria 2021 di F1 di Sebastian Vettel. Il pilota tedesco del team Aston Martin ha chiuso secondo sotto la bandiera a scacchi

GP Ungheria 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Dopo una partenza non molto buona, il tedesco beneficia al massimo dei contatti in curva 1 per accodarsi ad Ocon e issarsi in 3a posizione. Rientrato anche lui ai box come tutti gli altri tranne Hamilton, sale al 2° posto dopo la sosta dell’inglese e prova ad impensierire Ocon. La guida del francese non gli dà tuttavia possibilità di attacco e Vettel passa tutta la prima parte di gara negli scarichi della Alpine. Alla sosta, la Aston Martin prova un under-cut, per guadagnarsi la testa della corsa, che non riesce direttamente e un errore del tedesco in curva 1 con Ocon in uscita dalla pit-lane non gli consente di sfruttare le coperture più calde per salire in testa alla corsa.

Esattamente come era successo nel primo stint, il tedesco non riesce ad avvicinarsi abbastanza per tentare un attacco e negli ultimi giri subisce anche la grande rimonta di Hamilton che per fortuna del teutonico non si accoda in tempo per prendersi la sua 2a piazza. Secondo podio stagionale per Vettel che replica il risultato ottenuto a Baku e torna in zona punti dopo tre gare molto difficili. Tuttavia, nelle verifiche FIA dopo la gara gli viene misurata una quantità insufficiente di carburante nel serbatoio e ciò lo porta ad essere squalificato, in attesa dell’appello del team Aston Martin.

Immagine di copertina: Twitter / Aston Martin

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM