F1 | GP Ungheria 2021: la gara di Esteban Ocon (Alpine), primo

Segue l’analisi del GP Ungheria 2021 di F1 di Esteban Ocon. Il pilota francese del team Alpine ha chiuso primo sotto la bandiera a scacchi

GP Ungheria 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

La partenza non particolarmente efficace si rivela decisiva per Ocon che alla prima curva vede tutti i piloti di fronte a lui, meno Hamilton, essere colpiti da altre vetture o costretti ad allargare la traiettoria e può comodamente salire al 2° posto. La scelta di Hamilton di non rientrare prima della seconda partenza per montare le coperture da asciutto regala al francese la testa della gara al giro successivo. Messo sotto pressione da parte di Vettel, non è in grado di staccarlo in maniera definitiva ma non commette errori e non dà possibilità di attacco al tedesco.

L’unico momento di difficoltà per Ocon arriva al pit-stop in cui la Alpine deve difendersi dal tentativo di under-cut di Vettel che commette però un errore in curva 1 proprio quando il francese stava uscendo dai box consente al pilota di Évreux di mantenere la testa della gara. Come era successo ad inizio gara Ocon mantiene sempre un minimo margine di vantaggio e guida in maniera pulita per andare a cogliere la prima vittoria della sua carriera. Grandissimo risultato per il transalpino dopo la 2a posizione ottenuto nel Gran Premio di Sakhir 2020 e prima vittoria per la Alpine, prima come Renault, dal Gran Premio del Giappone del 2008 con Alonso. L’unica altra vittoria per un pilota francese su una vettura francese era datata 1996 nel Gran Premio di Monaco con Olivier Panis su Ligier.

Immagine di copertina: Twitter / Alpine F1 Team

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM