F1 | GP Ungheria 2021: contrordine FIA. Vettel (per ora) mantiene il 2° posto in attesa dell’appello

F1GP UngheriaGran Premi
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
2 Agosto 2021 - 00:13
Home  »  F1GP UngheriaGran Premi

La serata di Budapest continua a regalare sorprese

Sembra quasi una telenovela quella che prosegue nella serata di Budapest. L’ultima notizia proveniente dall’Hungaroring riguardante la posizione di Sebastian Vettel recita che il tedesco, dopo la squalifica per la mancanza di benzina a bordo e la comunicazione di Aston Martin di fare appello, al momento mantiene invece la seconda posizione del Gran Premio d’Ungheria.

Andiamo con ordine: in serata gli stewards hanno messo sotto investigazione Sebastian Vettel per l’impossibilità di prelevare dall’Aston Martin del tedesco il campione di 1 litro di benzina per le verifiche post gara.

Successivamente alle prime verifiche, il tedesco è stato squalificato dal Gran Premio d’Ungheria, con la perdita del secondo posto a favore di Lewis Hamilton, Carlos Sainz promosso in terza posizione con la Ferrari e la Formula 1 che ha aggiornato anche sui social Network le classifiche iridate.

Dopo la squalifica Aston Martin ha comunicato l’intenzione di fare appello alla decisione dei commissari, sostenendo che all’interno della monoposto di Vettel sia ancora presente della benzina (1,44 litri) che non si è riusciti a prelevare, anche a causa di un presunto problema alla pompa della benzina.

La monoposto è stata pertanto sequestrata e sarà condotta in Francia preso un’area tecnica della FIA per ulteriori verifiche.

A questo punto la FIA ha pubblicato sul sito la classifica ufficiale del GP d’Ungheria nella quale, contrariamente alle classifiche pubblicate dalla F1 e allo stesso comunicato di squalifica FIA, Sebastian Vettel rimane al momento in possesso della sua seconda posizione in attesa che le verifiche conducano alla risoluzione del caso.

Niente è quindi variato al momento sul risultato di gara, con Vettel che resta secondo dietro Ocon e davanti a Hamilton. Segue la classifica ufficiale, in attesa di aggiornamenti durante i prossimi giorni.

Immagine: Twitter / Aston Martin

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO