F1 | GP Turchia 2020, Sainz penalizzato di 3 posizioni in griglia per aver rallentato Perez

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Reo di aver ostacolato Perez, Sainz partirà 16°

Carlos Sainz è stato penalizzato con tre posizioni sulla griglia di partenza del GP Turchia 2020 per aver ostacolato Sergio Perez durante le qualifiche di oggi.

Il pilota della McLaren, uscito dal box durante la Q1, ha danneggiato Perez in arrivo per il suo giro veloce su diverse curve prima di lasciare strada. Nel comunicato si legge che il messicano ha raggiungo Sainz tra le curve 2 e 3 venendo poi rallentato in quelle successive.

I due piloti sono stati ascoltati dai commissari i quali, dopo aver visto le registrazioni dell’accaduto, hanno optato per la penalità dai danni dello spagnolo.

Sainz, qualificato 13°, partirà 16°, permettendo di avanzare di una posizione a Charles Leclerc, Pierre Gasly e Kevin Magnussen. Per lo spagnolo anche un punto di penalità sulla patente.

Segue il comunicato dei commissari

Ricordiamo che lo stesso poleman Lance Stroll è sotto investigazione per aver ignorato delle bandiere gialle.

Immagine: Twitter / McLaren

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE