F1 | GP Turchia 2020, Libere, Latifi: “Come se avessimo guidato sul ghiaccio. Ma mi sono divertito”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Nicholas Latifi dopo le prove libere 1 e 2 del GP Turchia 2020 di F1

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

Nicholas Latifi: “È stata davvero dura oggi, con condizioni della pista davvero uniche. Mi ero sempre chiesto come fosse guidare una Formula 1 sul ghiaccio, e non sono dovuto andare in Finlandia per provarlo. Nel complesso mi sono divertito, non essendoci stato un giro tranquillo.

In termini di assetto della monoposto e di direzione da prendere, bisogna prendere tutto con le pinze, dato che la pista migliorerà tanto. Già lo abbiamo visto tra FP1 e FP2. Abbiamo il nostro bel da fare per gestire e bilanciare il tutto, in particolare le sensazioni avute oggi con quello che ci aspettiamo domani e domenica.

Domani potrebbe piovere e ciò potrebbe confondere ancora un po’ la situazione. Non so dire se sarebbe una cosa buona o cattiva, dato che potrebbe togliere la gomma depositata oggi; ma dall’altro potrebbe aiutare a smaltire l’olio nell’asfalto nuovo. Detto ciò, credo che saranno due giorni emozionanti“.

Fonte: Williams Media

Immagine di copertina: Twitter – Williams

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Gianluca Zippo
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'.Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci