F1 | GP Turchia 2020: la gara di Lance Stroll (Racing Point), nono

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Turchia 2020 di F1 di Lance Stroll. Il pilota canadese del team Racing Point ha chiuso nono sotto la bandiera a scacchi

GP Turchia 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

La pole position sembra non pesare a Stroll che non ha problemi allo start e, grazie anche alla partenza disastrosa di Verstappen, si mette a guidare il gruppo con già un buon vantaggio sul compagno di scuderia Perez alla fine del primo passaggio. Per la prima volta in carriera si ritrova in testa ad un Gran Premio e gestisce ottimamente la prima parte di gara sulle coperture Full Wet.

Mantenendo sempre un buon vantaggio sul messicano non ha problemi a tenersi la 1a posizione anche dopo la sosta per montare le gomme a mescola Intermedia. La Racing Point si dimostra competitiva anche dopo il cambio di coperture, ma la fine della pioggia e la pista che inizia ad asciugarsi mettono in difficoltà il canadese. Infatti, il suo vantaggio sul compagno di scuderia e i suoi inseguitori si assottiglia sempre di più fino a quando viene richiamato per la seconda volta ai box.

Purtroppo per Stroll, anche le coperture Intermedie nuove non gli consentono di ritrovare la competitività di inizio corsa e, sceso al 4° posto, viene via via sopravanzato dai piloti alle sue spalle senza possibilità di replica. Stabilizzatosi in 8a piazza prova a resistere al ritorno di Norris che però, facendo segnare un giro veloce dopo l’altro, lo riprende e lo sopravanza beneficiando di un lungo in curva 1 del canadese.

Gara iniziata bene e terminata male per il canadese che ha sofferto tantissimo con le coperture a mescola Intermedia probabilmente anche a causa di un danno all’ala anteriore notato solo a Gran Premio terminato dagli uomini dalla scuderia inglese. In ogni caso i giri percorsi in testa nella prima metà di gara lo pongono al terzo posto per passaggi percorsi in prima posizione nel 2020, alle spalle dei soli due piloti della Mercedes e per una sola tornata davanti a Verstappen.

Immagine di copertina: Twitter – Racing Point

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE