F1 | GP Turchia 2020, anteprima Racing Point: parlano Stroll e Perez

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’anteprima del team Racing Point per il GP Turchia 2020

Lance Stroll

Q: Lance, quali sono le tue aspettative del weekend del GP Turchia?
S: Ho buone sensazioni. Ultimamente siamo stati piuttosto sfortunati, quindi è un’opportunità per fare punti e riprendere un buon ritmo. A centro gruppo la lotta è molto serrata, ma penso che abbiamo una macchina che riuscirà ad essere competitiva in tutte le gare rimanenti.

Q: È emozionante andare su un circuito in cui non hai mai corso prima?
S: È una nuova sfida e pare che il giro sarà impressionante. Ho guardato alcuni video delle vecchie gare corse ad Istanbul e sembra essere un circuito che ha sempre prodotto gare emozionanti. Tutti parlano di curva 8 e credo sarà il punto più importante. Con le moderne monoposto dovrebbe essere una sfida molto interessante.

Q: Qual è il tuo obiettivo per queste ultime quattro gare?
S: Lo stesso di tutto il resto della stagione. Segnare punti pesanti ed aiutare il team nella lotta per il terzo posto Costruttori. La battaglia per questo obiettivo è sempre più serrata e sarà fondamentale essere costanti. Vogliamo sicuramente lottare ancora per il podio da qui alla fine.

Sergio Perez

Q: Checo, hai già corso su questa pista. Che ricordi hai?
P: Ci ho corso soltanto una volta, ma è una pista molto bella, veloce e con una curva famosa come curva 8. È un circuito molto fisico e alla fine del weekend di sicuro ne sentiremo gli effetti sul collo. Non vedo l’ora di corrervi di nuovo.

Q: Ti aspetti che curva 8 riservi una sfida diversa con queste monoposto?
P: Credo di si, guidando monoposto molto più avanzate rispetto a quelle che avevamo nel 2011. Credo che dovremo sicuramente imparare di nuovo curva 8, soprattutto ora che è stata riasfaltata; prima era molto irregolare. Tutto il giro però sarà impegnativo; la pista metterà in crisi i freni e dovrebbe anche fornire buone opportunità di sorpasso.

Q: Questo è un altro circuito che è stato aggiunto all’ultimo in calendario. Ti stai godendo queste novità?
P: È certamente una bella sfida. È facile entrare in una certa routine, affrontando sempre le stesse piste ogni anno; quando si affrontano circuiti nuovi oppure quando bisogna imparare di nuovo altri circuiti già affrontati in passato, la prospettiva ti entusiasma. Puoi avvantaggiarti sui tuoi rivali in base alla velocità con cui impari la pista; anche questa è una dinamica interessante.

Immagine di copertina:Racing Point

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Gianluca Zippo
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'.Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci