F1 | GP Toscana 2020, Libere, Perez: “Un vero peccato il contatto con Raikkonen”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Sergio Perez dopo le prove libere 1 e 2 del GP Toscana 2020

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

Mi è piaciuto davvero molto guidare su questa pista oggi; non lascia spazio ad errori ed è davvero divertente. I muri qui sono vicini e questo mette pressione ai piloti; è così che dovrebbe essere. La macchina va bene e oggi ci siamo concentrati maggiormente sul nostro passo-gara. Un peccato la collisione con Kimi. Quando esci dai box è molto difficile vedere le altre macchine, e anche l’angolo di rientro in pista è complicato. Sapevo che era vicino, ma non sono riuscito a giudicare bene la distanza e purtroppo l’ho colpito. Quanto successo dimostra quanto sarà difficile questo weekend su un tracciato così stretto e siamo consapevoli di quanto sarà importante posizionarsi bene. L’obiettivo primario è fare una buona qualifica, in modo da metterci in condizione di ottenere un bel bottino di punti domenica“.

Immagine di copertina: Twitter – Racing Point

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Gianluca Zippo
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'.Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE