F1 | GP Toscana 2020, Libere, Magnussen: “Pista old style, ci sono conseguenze se sbagli”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Kevin Magnussen dopo le prove libere 1 e 2 del GP Toscana 2020

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

“Questa è davvero una gran pista. È velocissima con molte curve veloci ed è davvero un piacere guidare qui. Ovviamente, guardando ai tempi, poteva essere una giornata migliore, ma almeno mi sono divertito a guidare. Oggi non avevamo un buon passo. È un tracciato molto fisico, duro sul collo per via delle curve veloci. Nessuna di loro è semplice e quindi non puoi rilassare la testa appoggiando il casco ai lati, come si fa in tante altre piste. Sarà dura ma mi adatterò. È una pista old style e questo è positivo. Non ci sono vie di fuga in asfalto e questo significa che ci sono conseguenze se commetti un errore. Credo che questo sia un motivo del perché piace tanto”.

Immagine di copertina: Twitter – Haas

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE