F1 | GP Toscana 2020, Libere, Magnussen: “Pista old style, ci sono conseguenze se sbagli”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Kevin Magnussen dopo le prove libere 1 e 2 del GP Toscana 2020

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

“Questa è davvero una gran pista. È velocissima con molte curve veloci ed è davvero un piacere guidare qui. Ovviamente, guardando ai tempi, poteva essere una giornata migliore, ma almeno mi sono divertito a guidare. Oggi non avevamo un buon passo. È un tracciato molto fisico, duro sul collo per via delle curve veloci. Nessuna di loro è semplice e quindi non puoi rilassare la testa appoggiando il casco ai lati, come si fa in tante altre piste. Sarà dura ma mi adatterò. È una pista old style e questo è positivo. Non ci sono vie di fuga in asfalto e questo significa che ci sono conseguenze se commetti un errore. Credo che questo sia un motivo del perché piace tanto”.

Immagine di copertina: Twitter – Haas

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | GP Toscana 2020, Libere, Magnussen: "Pista old style, ci sono conseguenze se sbagli" 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE