F1 | GP Toscana 2020: la gara di Sergio Perez (Racing Point), quinto al traguardo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Toscana 2020 di Sergio Perez. Il pilota messicano del team Racing Point ha chiuso quinto sotto la bandiera a scacchi

GP Toscana 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Primo giro senza acuti per il messicano che si tiene fuori dai contatti e mantiene la sua 7a posizione. La seconda partenza è più efficace e gli consente di salire al 5° posto, ma la sua Racing Point non si dimostra particolarmente competitiva ed è costretto a lasciare strada a Ricciardo prima e Albon poi. Risale una posizione grazie al pit-stop anticipato di Leclerc e, rientrando a sua volta, sopravanza il monegasco in pista mantenendo il 6° posto.

Nell’ultima parte di gara, Perez mantiene sempre un buon vantaggio su Norris alle sue spalle, ma allo stesso tempo non è in grado di avvicinarsi a chi gli sta davanti. Dopo la terza partenza il messicano guadagna una posizione per l’incidente di Stroll ma la situazione intorno a lui non cambia. Perez eguaglia il suo miglior risultato stagionale ottenuto nel Gran Premio di Spagna e beneficia dei molti ritiri per guadagnare un ottimo bottino di punti.

Immagine di copertina: Twitter – Racing Point

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

ALTRI DALL'AUTORE