F1 | GP Toscana 2020: la gara di Lando Norris (McLaren), sesto al traguardo

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Toscana 2020 di Lando Norris. Il pilota inglese del team McLaren ha chiuso sesto sotto la bandiera a scacchi

GP Toscana 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Ottima partenza per l’inglese che esce indenne dai contatti a centro gruppo e guadagna tre posizioni nel corso del primo giro. Alla ripartenza dopo la Safety Car, si mantiene nel pacchetto di testa guidato da Bottas ed evita ancora una volta gli incidenti in fondo al gruppo. Alla seconda partenza da fermo, mantiene il suo 8° posto che dopo una decina di giri diventa 7° grazie al pit-stop di Leclerc. Sopravanzato anche Perez, allunga la parte iniziale di gara, ma quando rientra in pit-lane per effettuare la sosta si ritrova ancora alle spalle sia della Ferrari sia della Racing Point.

Superato Leclerc con agio, si avvicina a Perez, ma mai abbastanza per attaccarlo. Dopo la terza partenza non succede granché, Norris perde subito contatto dal messicano e si crea il minimo margine di vantaggio su Kvyat per non essere attaccato. Sesta gara consecutiva in zona punti per l’inglese della McLaren che allunga la sua miglior striscia in carriera messa a segno tra il 2019 e il 2020 con cinque Gran Premi consecutivi tra i primi dieci.

Immagine di copertina: Twitter – McLaren

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE