F1 | GP Toscana 2020: la gara di Daniel Ricciardo (Renault), quarto al traguardo

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Toscana 2020 di Daniel Ricciardo. Il pilota australiano del team Renault ha chiuso quarto sotto la bandiera a scacchi

GP Toscana 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Ottimo spunto dall’8a piazzola per Ricciardo che, alla prima bandiera rossa, si ritrova al 6° posto. Dopo la seconda partenza mantiene la sua posizione, ma si mette su un ottimo ritmo gara e riprende man mano i piloti di fronte a lui. Sopravanzati Perez e Leclerc, si ferma per la sosta ai box e scende in 8a piazza prima di risalire rapidamente fino alla 4a che diventa 3a dopo la sosta di Albon. La terza partenza di Ricciardo è ancora una volta molto efficace e gli consente addirittura di superare Bottas per la 2a posizione.

Il finlandese impiega poco per riprendersi il suo posto alle spalle di Hamilton e l’australiano si deve accodare. Purtroppo per lui, il ritmo nell’ultima parte di gara non è sufficiente per tenere a distanza Albon che lo riprende e gli soffia la 3a posizione. Dopo il sorpasso, Ricciardo si allontana piano piano dal thailandese e non ha mai una vera opportunità per replicare. Per la terza volta in stagione, l’australiano eguaglia il suo miglior risultato con la Renault con il podio che sembra sempre sfuggirgli per poco.

Immagine di copertina: Twitter – Renault

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE