F1 | GP Toscana 2020, Gara, Vettel: “È evidente che non possiamo essere contenti”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Sebastian Vettel dopo il GP Toscana 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“La partenza non è stata delle migliori, ma sono entrato in Curva 1 stando all’interno per evitare guai. Poi, quando sono arrivato in Curva 2, ho visto che la McLaren era finita in testacoda, ma non riuscivo a capire da quale parte sarebbe finita. Poi però si è fermata praticamente lì dov’era e a quel punto ero come in trappola e non sono riuscito ad evitarla. Fortunatamente con la Safety Car abbiamo potuto cambiare l’ala senza perdere tempo, riaccodandoci al gruppo. Avrei voluto riuscire ad approfittare in maniera migliore delle disavventure altrui, ma se non altro sono riuscito a stare relativamente lontano dai guai. L’aspetto positivo è che siamo riusciti a concludere in zona punti, ma è evidente che non possiamo essere contenti di questo risultato”. 

Fonte: Ferrari Media

Immagine di copertina: Twitter – Ferrari

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | GP Toscana 2020, Gara, Vettel: "È evidente che non possiamo essere contenti" 2
Alessandra Leoni
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP e Superbike sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere.

ALTRI DALL'AUTORE