F1 | GP Toscana 2020, Gara, Ocon: “I freni posteriori erano in fiamme”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Esteban Ocon dopo il GP Toscana 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“Abbiamo avuto un problema di surriscaldamento dei freni, motivo per cui oggi abbiamo dovuto ritirarci. Durante la Safety Car i freni posteriori erano in fiamme, questo ha causato danni alla parte posteriore dell’auto e alla linea dei freni, poi non sono riuscito a ripartire dopo la bandiera rossa. All’inizio eravamo in una buona posizione ma sia io che Carlos [Sainz] ne abbiamo perse un paio. Sentivo però che avevamo un buon ritmo per poter finire a punti. Sembrava potesse essere una bella gara con molti imprevisti. Sta diventando piuttosto pazzo quest’anno, e questo è interessante perché ci sono più opportunità per ottenere grandi risultati”.

Fonte: Renault Media

Immagine di copertina: Twitter – Renault

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

ALTRI DALL'AUTORE