F1 | GP Stiria: Charles Leclerc penalizzato di tre posizioni in griglia

E’ proprio il caso di dirlo, piove sul bagnato in casa Ferrari. Dopo una sessione di qualifica ancor più difficile e deludente di quella del GP d’Austria, la Casa di Maranello deve fronteggiare un’ulteriore retrocessione in griglia per Charles Leclerc, qualificatosi 11° nelle prove ufficiali di oggi. Il monegasco sconterà una penalizzazione di tre posizioni per aver ostacolato Daniil Kvyat durante la Q2, sessione in cui entrambi i piloti sono stati eliminati.

La manovra incriminata è avvenuta nell’ultimo settore: in uscita dalla curva 8, la destra veloce dopo la Würth Kurve, il russo dell’AlphaTauri si è ritrovato alle spalle del ferrarista, in procinto di lanciarsi per un altro tentativo; Leclerc, in entrata della curva 9 che immette poi nella discesa verso la 10, ha rallentato ulteriormente per evitare di trovare traffico durante il giro lanciato, andando però a ostacolare l’ex-pilota Red Bull. La poca visibilità dovuta alla pioggia e il traffico delle altre vetture non sono state motivazioni sufficienti per giustificare il rallentamento di Leclerc nei confronti di Kvyat, con l’infrazione del codice 31.5 del Regolamento Sportivo. Oltre alla penalizzazione in griglia, si aggiunge anche la rimozione di un punto alla Superlicenza FIA del monegasco.

A dirla tutta, Leclerc è stato sotto indagine anche per un’altra infrazione, avvenuta stavolta nel Q1. Il pilota Ferrari ha rischiato di essere penalizzato una seconda volta per aver completato un giro in più durante il periodo di bandiera rossa avuto a seguito dell’incidente di Antonio Giovinazzi, ma i commissari (Gerd Ennser, Felix Holter, Walter Jobst ed Emanuele Pirro) non hanno provveduto con altre sanzioni. In ogni caso, domani si prospetta una gara molto dura per il #16, ancor più di quanto ci si aspettasse alla vigilia.

Fonte immagine: Twitter / Scuderia Ferrari

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,702FollowersFollow
F1 | GP Stiria: Charles Leclerc penalizzato di tre posizioni in griglia 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE