F1 | GP Stati Uniti, libere: la parola a Sauber e Manor

F1 | GP Stati Uniti, libere: la parola a Sauber e Manor

Vi riportiamo quanto dichiarato dalla Sauber e Manor, al termine delle prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti.

Sauber

Marcus Ericsson: “Non è stata la giornata migliore per me. Nelle seconde prove libere ho avuto seri problemi con il bilanciamento della monoposto, specialmente con le SuperSoft, e non ho avuto un buon feeling con la monoposto. Abbiamo parecchio lavoro da fare per questo weekend“.

Felipe Nasr:È stata una giornata positiva, sono stato in grado di avere un buon feeling a partire dalla FP1. Abbiamo lavorato su differenti set-up e stiamo andando nella direzione giusta“.

Manor

Esteban Ocon:Mi piace proprio questo circuito. Questa mattina abbiamo lavorato attraverso il solito programma di familiarizzazione con il circuito. E nel pomeriggio avevo quest’impressione che fossimo veramente veloci. Per ora va tutto bene“.

Pascal Wehrlein:È stata una sessione piuttosto compressa e piena, ma il pomeriggio è andato molto bene. Ho fatto un buon miglioramento con le Supersoft, poi però ho trovato un po’ di traffico e non sono riuscito a migliorare ulteriormente. Il programma è andato bene“.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

924FollowersFollow
1,679FollowersFollow
F1 | GP Stati Uniti, libere: la parola a Sauber e Manor 2
Alessandra Leoni
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP e Superbike sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE