F1 | GP Stati Uniti, gli stint delle FP2

F1 | GP Stati Uniti, gli stint delle FP2

Segue lo schema degli stint dei piloti di Mercedes, Red Bull e Ferrari durante le prove libere 2 del GP degli Stati Uniti.

Come da legenda, sono evidenziate le gomme utilizzate e lo stato della gomma (nuova, segnata in grassetto, altrimenti usata). Inoltre, sono segnati in grigio i giri di rientro ai box o di uscita e quelli lenti. Infine, in fucsia, è segnato il numero del giro più veloce.

Ovviamente non sono noti i carichi di benzina utilizzati dai vari piloti.

Da segnalare il lavoro diverso tra i piloti Mercedes e quelli Ferrari. Hamilton unico pilota a provare un run lungo con gomme medie mentre Rosberg ha preferito girare con gomme soft. Sempre soft per Vettel mentre Raikkonen ha usato le supersoft. Oltre 30 giri per tutti tranne Verstappen, fermo a 26.

Segue lo schema completo.

passi-gara-austin-2016

 

 

 

 

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,480FansLike
863FollowersFollow
1,616FollowersFollow
F1 | GP Stati Uniti, gli stint delle FP2 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale. "Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE